Condividi la notizia

RIENTRO A SCUOLA

Alle medie Casalini due “aule” in giardino tra gli alberi

Postazioni di banchi e aule su gradoni all’aperto per gli studenti delle scuole medie dell’Istituto comprensivo Rovigo 3. Le postazioni saranno a prenotazione delle classi

0
Succede a:
ROVIGO - Tutte le scuole della città e della provincia si sono preparate per il fatidico rientro a scuola. Giornate frenetiche hanno preceduto l'ingresso nelle aule che avverrà domani lunedì 14 settembre. Prima ci sono stati i lavori nelle varie scuole dei plessi per la messa a norma e in sicurezza anticontagio, poi sono stati studiati i rispettivi protocolli Anticovid, poi i traloschi di tutti gli arredi e ingombri non funzionali al protocollo per fare spazio nelle classi, e ancora la preparazione degli spazi comuni ma separati. È in uno di questi momenti che alle scuole medie Casalini, dell'Istituto comprensivo Rovigo 3 del dirigente Fabio Cusin, è venuta l'idea di creare delle "aule" all'aperto, all'ombra dei grandi alberi del del giardino. "Abbiamo creato tre zone all'aperto da 25 posti - spiega Matteo Ferlin, referente di plesso - c'è un'aula vera e propria visto che abbiamo recuperato 25 banchi e 25 sedie della ex mensa. Poi abbiamo utilizzato le arene ad anfiteatro presenti in giardino attrezzandole per le lezioni all'aria aperta. Farà lezione chi vorrà, prenotando prima".

Non solo banchi, il giardino è stato abbellito dalle scritte dipinte "scuola Casalini".
Non sarà una ripresa facile, ma qualche idea innovativa il Covid l'ha portata. 
Articolo di Domenica 13 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it