Condividi la notizia

CULTURA

La passione romana a fumetti

Celebrazioni in grande stile per la centuriazione a Villadose (Rovigo), dai fumetti al museo appena ristrutturato

0
Succede a:

VILLADOSE (Rovigo) - Grande giornata per gli appassionati di storia e le associazioni che da sempre animano il tessuto culturale villadosano.

Apprezzatissimo il progetto della centuriazione romana, presentato anche alla presenza dell’assessore regionale Corazzari. Un progetto da divulgare nelle scuole del Polesine presentato dal fumettista Marco d’Angelo, insieme a Stefano Perelli della Legio I italica che si è occupato dell’attinenza storica di ogni particolare.

“Un progetto che unisce arte, cultura e divulgazione immediata, - ha commentato Ilaria Paparella che ha presentato il progetto - ottima per far breccia nei giovani ed entusiasmarli alla storia. Confido di lasciare alla prossima amministrazione questo progetto già pronto per far sì venga realizzato trovandone adeguata copertura finanziaria”.

A seguire il dott Manzin ha presentato la sua tesi di laurea sulla centuriazione, insieme al professor Peretto e al professor Zerbinati che hanno scoperto la centuriazione, e i soci del Gruppo Archeologico Villadosano.

Alla sera, nella splendida cornice del Municipio e con il museo appena ristrutturato proprio per i 30 anni, danze antiche e antropologia sociale hanno realizzato una splendida sfolta di gioielli e abiti antichi esattamente rievocati dal dottor Dario Tegani, apprezzatissima dal numeroso pubblico presente.

“È stata la mia ultima centuriazione ma credo nella valenza culturale di questo appuntamento che deve trovare sempre nuovi modi e canali per rinnovarsi ed attrarre appassionati, questa è la grande sfida”, conclude Ilaria Paparella.

Articolo di Domenica 13 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it