Condividi la notizia

ARTE PORTO TOLLE

Alberto Cristini per il Po dipingendo ed esplorando le sue acque

L'artista portotollese ha portato a termine una bella impresa, riuscendo a dipingere ciò che lo circondava mentre nuotava nelle acque del grande fiume (Rovigo)

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - Nella mattinata di domenica 13 settembre, il noto artista Alberto Cristini ha intrapreso una performance artistico - sportiva con partenza Porto Tolle e destinazione Goro.

In pratica Cristini Ha nuotato lungo il Po dipingendo il paesaggio che lo circondava. Direzione Po di Donzella a destra sul ramo del Po Morto attraverso il Po di Goro verso l’isola dell'amore. Il performer ha omaggiato il comune di Porto Tolle con una mappa dipinta dai lui del Delta e di Ferrara ed ha donato quella del Delta di Rovigo all’amministrazione di Goro, una volta giunto a destinazione. 

“Questo progetto ha come scopo l’unione simbolica tra i due parchi del Delta. Un’esperienza che unisce le dimensioni della pesca e della natura, arte e sport”. Ha detto Cristini.

L'assessore Federico Venedemmiati e il sindaco Roberto Pizzoli hanno accompagnato alla partenza l'artista, è proprio il primo cittadino che spiega: “È sempre un piacere ospitare e dare risalto a questo genere di iniziative. Ringraziamo Alberto per aver pensato a questo percorso. Tra il Parco del Veneto e quello dell’Emilia Romagna non c’è in comune solo un patrimonio ambientale inestimabile, ma costante comunione d’intenti”.
Articolo di Lunedì 14 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it