Condividi la notizia

APERURE FASE 3

Primo giorno di scuola, il saluto del sindaco Edoardo Gaffeo 

14 settembre 2020, finalmente gli studenti sono ritornati a scuola dopo mesi difficili dovuti all’emergenza Covid-19, fondamentale sarà il rispetto delle regole imposte, le parole del primo cittadino di Rovigo

0
Succede a:

ROVIGO - Care studentesse, studenti, alunne, alunni, insegnanti, personale scolastico, famiglie.... ce l'abbiamo fatta! La scuola riparte e riparte con il massimo della sicurezza che potevamo garantire. Finalmente  potete tornare sui banchi di scuola, potete  ritrovare il contatto umano, potete guardare negli occhi chi vi sta di fronte. Certo, nulla sarà come prima, dovrete adattarvi ad un nuovo modo di stare in classe e di rapportarvi con i compagni e con i docenti, ma la gioia di poter ripartire sono sicuro  vi aiuterà a superare qualsiasi difficoltà. 


Sono stati mesi difficili per tutti e per voi, cari ragazzi, ancora di più, abbiamo e avete subito una situazione che come uno “tsunami”, ci ha travolti con un'onda devastante, ma siamo riusciti ad emergere e, ancora più forti, siamo pronti ad affrontare il domani. 

Un domani che vi auguro possa essere più sereno, all'insegna dello studio, perché solo attraverso la conoscenza potrete prendere in mano la vostra vita in piena libertà e senza limiti, ma anche di un ritrovato modo di stare insieme condividendo gli importanti valori che la scuola sa trasmettere. 

Nei mesi passati avete imparato ad utilizzare la didattica a distanza e questo dovrà restare un importante bagaglio di conoscenze, perché rappresenta il futuro, il vostro futuro in un'era dove la tecnologia è sempre più dominante. 

Colgo l'occasione per ringraziare  i dirigenti scolastici che hanno lavorato tutta l'estate insieme al Comune, per seguire quanto previsto dalla normativa per rendere “sicuri” tutti i plessi scolastici. Ringrazio anche tutto il personale, le famiglie, ovviamente la struttura comunale e chi ha collaborato con impegno e comprensione reciproca con un unico obiettivo: la ripresa della scuola in presenza, un valore fondamentale. 

Ora tocca a tutti noi e a tutti voi, fare in modo che questo impegno non sia stato vano. Le scuole e le palestre non sono pericolose ma è il nostro comportamento che può farle diventare pericolose. 

Quindi usiamo comportamenti responsabili e insieme riusciremo a vincere questa importante battaglia. 
Buona scuola a tutti!

Edoardo Gaffeo
sindaco di Rovigo

 

Oltre al sindaco, hanno portato il saluto in varie scuole anche il vice sindaco e assessore all'Istruzione Roberto Tovo e gli assessori: Luisa Cattozzo, Andrea Pavanello e Dina Merlo.

Sindaco
Scuola media Parenzo, scuola media Venezze – Rovigo,  scuola primaria Donatoni, Liceo Scientifico P. Paleocapa
Assessore Tovo
 Scuola primaria Miani, Ragioneria, Scuola Media Bonifacio
Assessore Pavanello
 Scuola primaria Giovanni XXIII, scuola media Casalini
Assessore Cattozzo
scuola primaria Pascoli, scuola primaria di Borsea A. Maini
Assessore Merlo
scuola media Riccoboni

“La riapertura delle scuole – ha detto l'assessore alla Mobilità Patrizio Bernardinello -, ha inevitabilmente avuto un impatto sul traffico veicolare, senza criticità rilevanti. La presenza sul territorio della Polizia Locale era stata opportunamente rafforzata, ma dobbiamo ringraziare anche i cittadini di Rovigo che hanno dimostrato il consueto senso civico. Nei prossimi giorni cercheremo di affinare il dispositivo di controllo per evitare, nel limite del possibile, situazioni di difficoltà”.

Articolo di Lunedì 14 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it