Condividi la notizia

CULTURA

Doppio appuntamento per questa settimana con gli eventi di Polesine Incontri con l'autore

Venerdì 18 settembre a Badia Polesine (Rovigo) Francesco Vecchi, Sabato 19 settembre a Ceneselli, Pietro del Soldà, autore e conduttore di Tutta la città ne parla

0
Succede a:
Francesco Vecchi
Pietro del Soldà

BADIA POLESINE (Rovigo) - Venerdì 18 settembre a Badia Polesine Francesco Vecchi presenterà I figli del debito. Come i nostri padri hanno rubato il futuro (Piemme 2019). Vecchi, giornalista e conduttore di Mattino Cinque su Canale 5, in questo libro analizza la condizione attuale dei giovani, penalizzati dagli sperperi della generazione precedente. Il ritratto di una gioventù arrabbiata con la politica, la “debt generation”, affacciatasi al mondo del lavoro e della vita pubblica senza più spazio di manovra, vittima di un sogno irrealizzabile. 

L'incontro si terrà alle ore 21.00 presso Sala Convegni B. Soffiantini, Abbazia della Vangadizza. Modera Cristiano Bendin, Direttore della redazione de “Il Resto del Carlino".

Sabato 19 settembre sarà la volta di Pietro del Soldà, autore e conduttore di Tutta la città ne parla, programma di Rai Radio3, che approfondisce ogni giorno un tema d’attualità. A Ceneselli del Soldà presenterà Sulle ali degli amici (Marsilio, 2020), una profonda riflessione attraverso la filosofia e la letteratura, sul significato profondo dell'amicizia: "il gioco più serio", quello che finalmente, come dice Aristotele, "ci fa sentire che esistiamo". Per capire la natura complessa dell’amicizia dobbiamo confrontarci con alcune voci della filosofia, a partire da Socrate e dal suo incessante tuffarsi nella relazione che ci pone le domande decisive: il legame tra amici nasce dalla somiglianza, dall’avere abitudini e radici in comune o è la diversità ad attrarci? In che senso l’amicizia può sconfiggere la morte e farci amare la natura? Perché per Aristotele è "il cemento della polis".

L'incontro a ingresso libero si terrà alle ore 21.00 presso la Palestra Comunale di Viale Rimembranza. Modera Gabriele Antonioli.

Gli appuntamenti proseguiranno il 25 settembre a Villanova del Ghebbo con Bruno Voglino e il 26 settembre a Costa di Rovigo con Luca Telese

E' richiesta la prenotazione attraverso il modulo disponibile sul sito www.fondazioneaida.it.

La rassegna è organizzata e sostenuta dalla Provincia di Rovigo, con la collaborazione dei Comuni del Sistema Bibliotecario Provinciale e Fondazione Aida, con il sostegno della Fondazione Cariparo e della Regione del Veneto – Progetto “ReteEventi 2020”.

 

 

Articolo di Lunedì 14 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it