Condividi la notizia

PROVINCIA

Associazioni animaliste sole sul territorio, la Provincia corre in sostegno 

Presentata a Palazzo Celio a Rovigo la Commissione provinciale per la tutela e promozione dei diritti degli animali d’affezione

1
Succede a:

ROVIGO - Ha iniziato a muovere i primi passi la Commissione provinciale per la tutela e promozione dei diritti degli animali d’affezione, che è stata presentata stamani a Palazzo Celio alla presenza del presidente Ivan Dall’Ara che ha anticipato la disponibilità dell’Ente ad individuare una sede all’interno del patrimonio immobiliare, per una attenzione verso queste tematiche che vede la Provincia in prima fila. 

A presiedere il neonato organismo è la responsabile della Lai (Lega Antispecista Italiana) di Porto Tolle Gabriella Gibin, che ha specificato come la Commissione sarà composta, oltre che da volontari, anche da esperti, veterinari, istruttori cinofili, etc. e avrà come scopo primario quello di essere di supporto alle associazioni animaliste, che spesso sono sole sul territorio ad operare quotidianamente interventi di aiuto nei confronti di animali feriti, e cercherà di promuovere il ritrovamento di spazi e rifugi per questi piccoli compagni dell’uomo. 

La consigliera provinciale Valeria Mantovan ha infine affermato che “adesso inizierà un percorso per la formalizzazione della Commissione, che è prevista per l’inizio del 2021, ma chi fosse interessato ad aderire per portare il proprio supporto volontario potrà farlo sin d’ora”.

Articolo di Martedì 15 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it