Condividi la notizia

COMMIATO AL PARCO ROVIGO

L'ultimo viaggio del prof d'inglese che mancherà a tutti

Per la prima volta in città le orazioni di familiari ed amici sono state celebrate in un parco pubblico in sicurezza anti Covid. Rovigo piange la scomparsa di Renzo Previato, mancato a 68 anni

0
Succede a:
ROVIGO - Un funerale diverso, un rito civile che ha raccolto attorno al ricordo di Renzo Previato, mancato all'età di 68 anni nella propria abitazione di Rovigo, martedì scorso, centinaia di persone al parco Cibotto.

La nipote Federica, davanti alle due sorelle Previato, alla folla di ex studenti, colleghi insegnanti del De Amicis ed amici, ha ricordato come lo zio avrebbe avuto piacere celebrare il suo ultimo viaggio: senza vedere lacrime, ma piuttosto ascoltare le storie di viaggio di amici che nel corso della vita lo hanno accompagnato.


Un professore che è stato per molti un autentico maestro di vita, la cui casa è sempre aperta a tutti, un viaggiatore nato che ha scoperto la passione per le lingue viaggiando in Turchia e per i paesi arabi.

Una ex studente lo ha ricordato così: "Ho saputo della morte del mio prof di inglese delle superiori. Quanti prof abbiamo passato nella vita, ma lui era diverso. Certe persone riescono a cambiare il percorso del mondo. Certe persone piccole, che il mondo stesso non conoscerà mai.
Forse è per questo che ormai fa tutto un po' schifo, ma oggi, senza Renzo, sarà ancora più brutto.

Ciao prof, grazie per aver dato un giusto senso al mio mondo"

L'evento si è tenuto al parco Cibotto di Rovigo, con controllo della temperatura a tutti i partecipanti, igienizzazione delle mani e raccolta dei dati. La scelta deriva dal fatto che mancano le strutture per i riti civili e gli spazi solitamente usati al cimitero sono al momento interdetti dai lavori di costruzione. Un esempio di "festa" che probabilmente potrà essere ripetuta.
 
Articolo di Sabato 19 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it