Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Loreo determinato, Rovigo sbadato. Finisce 1 - 0 per la compagine loredana

La squadra di mister Matteo Tiozzo vince meritatamente contro un Rovigo che comunque rimane in dieci uomini per ben 60 minuti di gioco e alla fine poteva anche trovare il gol del pareggio

0
Succede a:

LOREO (Rovigo) - Vittoria di carattere per il Loreo alla prima di campionato, anche se il risultato è viziato dall'inferiorità numerica del Rovigo per ben 60 minuti per l'espulsione di Zamberlan. Basta un gol comunque alla formazione di mister Tiozzo per portare a casa i 3 punti importanti in questo big match. Rovigo che riesce fa vedere la propria forza nonostante tutto, ma la stanchezza fa la sua parte alla fine della gara.

Squadre un po' contratte all'inizio ma poi arriva una bella giocata del Loreo che vede Talpo eseguire una mezza rovesciata all'incrocio dei pali, con Cattozzo che riesce ad allungarsi e deviare in angolo

Angolo per il Rovigo al 20' con Casazza che salta più alto di tutti, ma non direziona bene la palla, che finisce fuori e io gioco riparte dal fondo con il Rovigo che in questo momento sta crescendo. 

Battibecco al 27' tra Tiozzo e il dirigente Bimbatti, per un presunto fallo di Boscolo Zemelo su Falasco, forse un po' troppo esuberante, che meritava almeno un richiamo. Al 33' espulsione di Zamberlan per fallo su Talpo. Proprio quest'ultimo era tutto solo lanciato a rete e il numero 3 rodigino gli ha fatto perdere l'equilibrio facendolo cadere. 

Per il direttore di gara non ci sono dubbi nel tirare fuori il cartellino rosso. Finisce il primo tempo di una partita combattuta ma con poche emozioni reali, con squadre contratte e molto attente, non per nulla il parziale è di 0 - 0. 

Inizio della seconda parte di gioco con l'occasionissima per Veronesi che sfrutta il traversone di Sadellah, calciando di prima, ma la sfera esce a fil di palo. Peccato perché Cattozzo non aveva intuito la traiettoria e poteva essere un gol sicuro. 

Che spreco! Talpo entra in area dalla sinistra al 20', ma vuole fare tutto da solo e alla fine ne risulta in tiro cross che non porta a nulla. Peccato. Ma la squadra di casa sta crescendo, con il Rovigo che sente la fatica. 

Al 23' arriva il vantaggio del Loreo. Calcio d'angolo con palla data da Dal Compare a Olivato fuori area, quest'ultimo calcia con potenza e trova una leggera deviazione di De Venz, la palla s'insacca in rete con Cattozzo incolpevole in questa occasione. 

Al 33' Cattozzo si supera ancora su un calcio potente di Dal Compare, deviando direttamente in angolo. Rovigo prova a reagire, Loreo che si mangia letteralmente due gol con Talpo, che prende con troppa leggerezza due azioni che potevano arrotondate al meglio il risultato per la squadra loredana. Il gol per il Rovigo in inferiorità numerica non arriva e il Loreo porta a casa i primi tre punti della stagione. 

2a giornata prima categoria girone D

FIESSESE - CRESPINO G.V. 1 - 0
GRANZETTE - ABC 3 - 2
LA ROCCA - TAGLIOLESE 1 - 1
LOREO - ROVIGO 1 - 0
ODM SAN PIETRO - BASSA PD 4 - 0
PETTORAZZA - BEVERARE 1 - 0
SOLESINESE - AQS BORGO V. 0 - 3
UNION VIS - CAVARZERE 1 - 1
VILLA ESTENSE - COLLI EUGANEI 0 - 2

Classifica
ODM SAN PIETRO 3
AQS BORGO V. 3
COLLI EUGANEI 3
FIESSESE 3
PETTORAZZA 3
GRANZETTE 3
LOREO 3

CAVARZERE 1
UNION VIS 1
LA ROCCA 1
TAGLIOLESE 1
CRESPINO G.V. 0
ROVIGO 0
ABC 0
BEVERARE 0

VILLA ESTENSE 0
SOLESINESE 0
BASSA PD 0

Articolo di Domenica 20 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it