Condividi la notizia

IL RICONOSCIMENTO

La ditta Ghiotti conquista il ‘Women Value Company’

La storica impresa della provincia di Rovigo (nata nel 1926) è stata selezionata tra le quasi 900 che si sono candidate per l’edizione 2020 in tutta Italia e premiata le 90 imprese finaliste del premio Women Value Company come esempi virtuosi per cultura

0
Succede a:

TRECENTA (Rovigo) – Il Premio ‘Women Value Company’ dedicato alle imprese al femminile di Intesa Sanpaolo per la ‘La valorizzazione del talento femminile e della parità di genere come leva strategica per imprese competitive’, organizzato in collaborazione con la Fondazione Marisa Bellisario, quest’anno è andato all’impresa di costruzioni Ghiotti di Trecenta.

La storica impresa altopolesana (nata nel 1926) è stata selezionata tra le quasi 900 che si sono candidate per l’edizione 2020 in tutta Italia e premiata le 90 imprese finaliste del premio Women Value Company come esempi virtuosi per cultura inclusiva aziendale e per la capacità di valorizzare il merito e il talento femminile.

Tra le 90 imprese finaliste, dieci erano venete, fra queste l’ha spuntata l’impresa edile Ghiotti Ghiotti b. e l. di Paolo e Sereno Ghiotti s.n.c. specializzata nel restauro.

Paolo Ghiotti che con il fratello Sereno guida l’azienda di famiglia, ereditata da papà Benvenuto, ha naturalmente espresso soddisfazione e un pizzico di sorpresa per l’assegnazione. Rotariano dal 2006 e presidente dell’Ance Veneto, Paolo è un convinto assertore del valore femminile e pensa che “Le donne sanno far tutto e forse meglio, sono più flessibili, mediatrici e innovative,  ricordo per esempio che la mia compagna di banco Antonella Celletti è stata la prima donna comandante pilota in Alitalia, però serve un cambiamento culturale perché la presenza femminile sia sempre più di primaria complementarietà”.

In una nota, Intesa Sanpaolo ha voluto precisare come col premio si sia voluto dare visibilità alle piccole e medie imprese che ogni giorno mettono al centro le persone e che hanno capito che investire sulle donne, sulla gender equality e sul welfare vuol dire apportare energia vitale non solo alla propria azienda, ma a tutto il sistema Paese. 

Sono stati questi i temi di fondo del premio Women Value Company Intesa Sanpaolo, al centro del webinar, avvenuto nei giorni scorsi, al quale farà seguito la cerimonia di assegnazione della 32esima ‘Mela d’oro’ del premio Marisa Bellisario “Donne ad alta quota”, che andrà in onda il 17 ottobre su Raiuno.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Domenica 20 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it