Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Possibile sconfitta a tavolino per il Granzette

La formazione di mister Sandro Tessarin (Rovigo) avrebbe giocato con un giocatore che doveva scontare un giorno di squalifica nella sfida con l'Arre Bagnoli, che ha fatto ricorso e mercoledì si saprà la decisione del giudice sportivo

0
Succede a:
ROVIGO - La sfida di domenica scorsa 20 settembre di prima categoria girone D è terminata per 3 - 2 tra Granzette ed Arre Bagnoli. Una vittoria che però sembra già avere un epilogo poco felice per la squadra rodigina. 

Infatti il Granzette avrebbe giocato con un giocatore che nell'ultimo comunicato della Figc Veneto, prima della sospensione per emergenza sanitaria, del 19 febbraio scorso doveva scontare una giornata di squalifica e che nella prima giornata di questa stagione 2020 - 2021 sarebbe sceso in campo regolarmente. 

La compagine dell'Arre Bagnoli avrebbe già fatto ricorso e ora si attende la decisione del giudice sportivo del prossimo mercoledì 23 settembre. Nella maggior parte dei casi tale situazione comporta la sconfitta a tavolino per il trasgressore. 
Articolo di Lunedì 21 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it