Condividi la notizia

#REFERENDUMCOSTITUZIONALE

Referendum, anche il Polesine vuole il taglio dei rappresentanti del territorio in parlamento

Affluenza alle urne del 64,32% per l'intera provincia di Rovigo. Il Sì della provincia di Rovigo si conferma in linea col dato nazionale

0
Succede a:
ROVIGO - Anche Rovigo vota Sì al referendum costituzionale del 20-21 settembre. L’affluenza in Polesine è stata pari al 64,32%. La percentuale di voto, su 275 sezioni scrutinate su 275 nell’intera provincia di Rovigo, è del 67,15% per il Sì e del 32,85% per il No.
Perfettamente in linea con la quarta proiezione del consorzio Opinio Italia per la Rai, il Sì raggiunge il 68,1,% al referendum costituzionale. Il No si attesta al 31,9%. La copertura del campione è data al 41%.

"Quello raggiunto oggi è un risultato storico. Torniamo ad avere un Parlamento normale, con 345 poltrone e privilegi in meno. È la politica che dà un segnale ai cittadini. Senza il MoVimento 5 Stelle tutto questo non sarebbe mai successo". Lo scrive su Fb il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.
Articolo di Lunedì 21 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it