Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Caso positivo in prima categoria: Borgo Veneto in quarantena fino al 2 ottobre

Nella rosa padovana è stato riscontrato un giocatore positivo al Covid-19; quest'ultimo non ha preso parte alla partita dello scorso 20 settembre contro la Solesinese vinta per 3 - 0; quindi Crespino che sarà senza avversaria la prossima domenica (Rovigo)

0
Succede a:
SALETTO (Padova) - Cominciano già le prime difficoltà per il calcio dilettantistico in particolare per la prima categoria girone D, con il primo caso positivo di Covid-19 nella squadra del Borgo Veneto, che è in girone con le compagini rodigine. 

"Il direttivo di Aqs Borgo Veneto informa che un giocatore della prima squadra è risultato positivo al tampone per Covid-19". Così in un nota spiegata dalla società.

"Tutto il gruppo squadra contattato dalle Asl di riferimento è stato posto in isolamento fiduciario presso la propria abitazione fino al 2 ottobre prossimo ed effettuerà nei prossimi giorni gli accertamenti previsti. Le partite sono sospese fino a data da destinarsi".

"La macchina sanitaria si è attivata prontamente e la situazione è sotto controllo". "Specifichiamo che il giocatore non ha partecipato alla partita di domenica contro la Solesinese perché indisposto da quella stessa mattina. Il calciatore da oggi presenta già una remissione dei sintomi e gli auguriamo una pronta guarigione".

"Aqs Borgo Veneto ha ottemperato a tutte le disposizioni previste dal protocollo sanitario, ha comunicato tutti i nominativi delle persone venute a contatto col calciatore nei giorni antecedenti alla comparsa dei sintomi e ha provveduto alla sanificazione dei locali utilizzati".

Concludendo: "Il virus purtroppo circola e stavolta è toccato a noi. Raccomandiamo massima osservanza delle regole a tutti i nostri tesserati, pur rassicurando che non sussiste alcun rischio per il proseguo delle attività delle altre squadre".

Insomma, un grosso punto di domanda sulla continuazione tempestiva del Borgo Veneto per quanto concerne il campionato.
Articolo di Mercoledì 23 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it