Condividi la notizia

EVENTI

Mostra fotografica di Daniele Cirelli al teatro comunale durante la fiera

Dal 2 al 4 ottobre, alla fiera di Santa Sofia a Canaro (Rovigo) sarà esposta, in teatro comunale, la mostra fotografica Alle Dolomiti - Sculture di roccia

0
Succede a:

CANARO (Rovigo) - Se fotografare significa, scrivere con la luce, Daniele Cirelli compone la storia di un paesaggio, quello delle Dolomiti in bianco e nero. Dal 2 al 4 ottobre, alla fiera di Santa Sofia sarà esposta, in teatro comunale di Canaro, la mostra fotografica Alle Dolomiti - Sculture di roccia, del fotografo ferrarese che per passione esalta le sculture naturali.

“Tolta la distrazione del colore – spiega Cirelli -, l’immagine si carica di silenzi, le forme esaltano la loro plasticità, le ‘sculture di roccia’ emergono in tutta la loro potenza evocativa, e le emozioni che vorrei trasmettere si avvicinano a quello spirito romantico, quel senso di ammirazione e soggezione che provarono i viaggiatori dell’Ottocento e i primi alpinisti che vi si cimentarono”.

Cirelli sottolinea anche il senso del sublime romantico: “Dopo la scoperta scientifica delle Dolomiti, i viaggiatori romantici vi riconobbero la trasfigurazione ideale di quei paesaggi che tramite pittori come Turner e Friedrich, avevano fino allora solo immaginato”.

Il sindaco di Canaro Nicola Garbellini ringrazia Daniele Cirelli per l’esposizione delle immagini: “Un paesaggio suggestivo ritratto da un occhio attento che ha percepito la grandezza di una natura che porta in sé potenza e mistero”.

La sagra di Santa Sofia, dal 2 al 4 ottobre, riporterà in piazza tradizioni ed eventi per le famiglie. Musica, spettacoli, parco divertimenti e laboratori creativi, a cura della Proloco con il patrocinio del Comune, saranno in programma per Santa Sofia in piazza XX settembre.

“Non abbiamo voluto rinunciare alla fiera per dare un segnale di ripresa e di comunità – commenta il sindaco Nicola Garbellini -, ma abbiamo privilegiato le attività all’aperto in modo da garantire prevenzione e sicurezza. Anche per questo, il concorso di poesia Cosmo d’oro non si è potuto tenere, ma confidiamo di poterlo organizzare presto”.

“Lo sforzo – continua il sindaco – fatto anche durante l’estate, di organizzare eventi all’aperto è stato premiato dalla partecipazione dei cittadini che hanno gradito la proposte culturali del nostro paese”.

Tra i vari appuntamenti in programma, laboratorio di percussioni venerdì 2 ottobre alle 18, laboratori creativi sabato 3 ottobre alle 15.30 e domenica 4 ottobre alle 15, tributo ad Alfio Finetti domenica 4 ottobre alle 21, stand gastronomici tutte le sere.

Articolo di Mercoledì 23 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it