Condividi la notizia

SPORT

Possibilità di noleggio gratuito per l’intero pomeriggio di pattini, caschi e protezioni

Il Pattinodromo delle rose di Rovigo spalanca le porte: martedì 29 l’Open day 2020

0
Succede a:

ROVIGO - Conto alla rovescia per l’Open day 2020, un pomeriggio da vivere pienamente nel mondo del pattinaggio targato Skating Club Rovigo. Martedì 29 settembre ancora una volta in questo settembre a tutto gas il Pattinodromo delle Rose accoglierà bambini e ragazzi che vogliano provare gratuitamente a cimentarsi sulle otto ruote, una sorta di assaggio delle attività tenute dallo staff tecnico verdeblù nell’Accademia di Pattinaggio decollata già da inizio mese, sia del settore corsa, che freestyle con tre le fasce orarie a disposizione: dalle 16.30 alle 17.15, dalle 17.15 alle 18 e dalle 18 alle 18.45, senza distinzione di età. 

Una ghiotta occasione per provare la tecnica ed il divertimento che offre questo magnifico sport, dalla completezza dei gesti atletici all’eccellenza dell’impianto sportivo di via Muratori. Per chi fosse sprovvisto, possibilità di noleggio gratuito per l’intero pomeriggio di pattini, caschi e protezioni, obbligatorie. Sarà l’occasione anche per gustare il Pattinodromo delle Rose, totalmente immerso nel verde e nella tranquillità del quartiere Commenda, con una ampia area relax e fornitissima club house. Il tutto nel pieno rispetto delle normative di prevenzione sanitaria grazie anche agli ampi spazi a disposizione. Tutte le informazioni, oltre che sul sito www.skatingclubrovigo.it, sulle pagine social facebook o instagram Skating Club Rovigo possono essere reperite telefonando al numero 347.0013300. Corsi che continuano sia a Rovigo, lunedì, giovedì venerdì e sabato dalle 16.30 e a Villadose nella piattaforma Crg di via Umberto I ogni mercoledì e venerdì alle 16.30 ed Adria nella piattaforma del centro giovanile di via Pignara ogni lunedì e giovedì alle 16.15.

Un’altra grande iniziativa targata Skating Club Rovigo, che nel prossimo fine settimana sarà impegnato anche nella disputa del campionato italiano di Riccione, prima attività agonistica nazionale post lockdown, che va ad esaltare la settimana europea dello sport. Il 26 e 27 settembre nella celebre location romagnola il sabato sarà dedicato ai 100 metri in corsia, mentre la domenica alla maratona e alla mezza maratona. Porteranno in auge i colori verdeblù Elisa Berto, Irene Bragioto e Filippo Santato. accompagnati dall'allenatore e team manager Filippo Mirandola. 

Articolo di Giovedì 24 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it