Condividi la notizia

ASSUNZIONI TAGLIO DI PO

Due neo assunte negli uffici del comune di Taglio di Po

Valentina Moretto e Agnese Zerboni sono nuovi volti dell'ufficio segreteria la prima e ufficio ragioneria la seconda al municipio di Taglio di Po (Rovigo)

0
Succede a:
TAGLIO DI PO (Rovigo) - In questi giorni il comune di Taglio di Po ha implementato la sua dotazione organica con due nuove assunzioni. Lunedì 21 settembre infatti hanno preso servizio Valentina Moretto di Taglio di Po nell’ufficio protocollo-affari generali con responsabile la dottoressa Cinzia Rodella e Agnese Zerboni di Porto Tolle nell’ufficio ragioneria-tributi con responsabile la dottoressa Giovanna Barbon.

“A queste assunzioni - dice l’assessore al personale Alberto Fioravanti - siamo giunti tramite concorso bandito il 10 marzo 2020 con prova preselettiva effettuata il 08/07/2020 che ha visto la partecipazione di 50 concorrenti. Di questi ne sono stati ammessi alla prova scritta 33 e di questi ne sono stati ammessi alla prova orale in 15. Al termine delle selezioni, la cui Commissione esaminatrice era composta da: Cinzia Rodella (presidente), Paola Dian (segretario), Ilenia Francescon e Francesco Fregnan la graduatoria finale ha visto collocarsi ai primi due posti le nostre neo assunte".

"Continua il grande lavoro che stiamo facendo di riorganizzazione degli uffici comunali. In questi anni infatti, abbiamo cercato, compatibilmente con le restrizioni e i vincoli imposti dalla normativa di rendere più efficiente la macchina amministrativa sia operando nuove assunzioni mirate sia rivedendo e riorganizzando gli uffici per renderli più efficienti".

"Da giugno 2019 siamo riusciti a inserire in organico 5 giovani laureati e professionalmente molto preparati: Elisa Salmi col ruolo di assistente sociale nell’ufficio Servizi Sociali, Fabio Doni ad implementare l’organico della Polizia Municipale; Martina Robbi nell’ufficio lavori pubblici e le due neo assunte Valentina Moretto e Agnese Zerboni. Queste nuove figure sono state inserite anche in sostituzione dei numerosi pensionamenti avvenuti negli anni".

Concludendo: "Nei prossimi mesi avverrà un importante cambiamento anche nel settore urbanistica-lavori pubblici nell’ottica di renderlo più funzionale alle mutate normative ed esigenze avvenute negli ultimi anni. Le nuove assunzioni oltre a portare ad ogni ufficio importanti professionalità e competenze fanno molto bene a tutto l’apparato tecnico poiché danno nuovo entusiasmo e linfa vitale a tutti. Un grosso in bocca al lupo alle due neo assunte, mi auguro che possano trovare un ambiente di lavoro sereno che permetta di esprimere tutte le loro grandi potenzialità".
Articolo di Venerdì 25 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it