Condividi la notizia

OMISSIONE DI SOCCORSO

Provoca un incidente e scappa, denunciato dai Carabinieri 

Un pescatore di 32 anni dopo aver causato un sinistro stradale si è dato alla fuga, ferito un 76enne. I Carabinieri di Ariano nel Polesine (Rovigo) lo hanno rintracciato, dovrà rispondere di lesioni personali stradali gravi e omissione di soccorso

0
Succede a:

TAGLIO DI PO (Rovigo) -  Il 26 settembre, alle ore 05.30  lungo la Strada Provinciale 38, nel comune di Taglio di Po, il conducente di una autovettura VW Passat dopo aver colliso lateralmente con una Seat ibiza che proveniva dall’opposto senso di marcia, si dava a repentina fuga senza prestare soccorso.

A seguito dell’urto il conducente della Seat veniva trasportato presso l ospedale di Porto Viro dove i medici gli diagnosticavano lesioni alla spalla e gamba sinistra, con 40 giorni di prognosi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Ariano nel Polesine per i rilievi.

I militari nella circostanza hanno visionato tutti i sistemi di video sorveglianza della zona riuscendo così ad individuare la presunta auto fuggitiva. Un controllo presso l’abitazione del sospettato ha permesso di trovare la Passat con i segni dell’incidente e di sottoporla a sequestro.

I militati hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Rovigo A. M., 32enne pescatore del luogo, per lesioni personali stradali gravi e omissione di soccorso.

Articolo di Martedì 29 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it