Condividi la notizia

OCCUPAZIONE

Ad Assercoop lo Sportello decentrato formazione e lavoro

Offrirà supporto e formazione alle imprese per rilanciare e innovare le attività di Rovigo e provincia  

0
Succede a:

ROVIGO - Dopo l’emergenza, la sfida per le imprese non è solo sopravvivere alla crisi, ma trasformare il proprio modo di operare per adattarsi ai cambiamenti e rilanciare le attività.

Per supportare questo processo è attivo da questo mese lo “Sportello decentrato formazione e lavoro”, gestito da Assercoop, la società di servizi per le imprese di Confcooperative Rovigo, grazie alla convenzione con la Camera di commercio di Venezia e Rovigo. Il servizio, che sarà aperto fino a fine novembre, è un punto di incontro tra domanda e offerta di lavoro e si rivolge tanto alle imprese, quanto a chiunque cerchi informazioni sul lavoro. 

Nello specifico aiuterà a individuare i bisogni delle imprese dopo l’emergenza Covid 19 e costruire soluzioni e opportunità condivise, quali azioni di informazione, orientamento, incontro tra domanda e offerta, formazione per sviluppare le nuove competenze rese necessarie dai cambiamenti di questi mesi.

Nelle prossime settimane, inoltre, sono previsti appuntamenti informativi, rivolti sempre alle aziende. Uno dei temi affrontati sarà l’inserimento in azienda di nuove risorse umane, funzionali al rilancio produttivo, esaminando le tipologie di contratti e gli incentivi disponibili per le assunzioni. Si approfondiranno, inoltre, nuove modalità di lavoro, come lo smart working, l’e-commerce, l’innovazione dei processi aziendali. 

Oltre a questi appuntamenti, sono in calendario momenti formativi, dedicati ai temi della sicurezza, dello smart working e delle nuove competenze digitali. 

“Sentiamo l’impatto economico dell’emergenza come una questione cruciale e assolutamente prioritaria per tutto il mondo produttivo - spiega il direttore di Confcooperative Rovigo, Simone Brunello -. Con questo progetto contribuiamo ad offrire alle imprese conoscenze e strumenti pratici per continuare ad operare in sicurezza e progettare nuove attività e servizi”. 

Lo sportello è presso la sede di Assercoop, in viale Porta Adige, 45/G. Per maggiori informazioni, è possibile scrivere all’indirizzo e-mail rovigo@confcooperative.it o contattare il numero 0425 21667. 

Articolo di Lunedì 12 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it