Condividi la notizia

FURTO CON DESTREZZA

Avevano rubato due collane con la tecnica dell’abbraccio, denunciate

I Carabinieri della compagnia di Castelmassa e della stazione Taglio di Po (Rovigo) hanno individuato le autrici di due furti ai danni due anziane, sono due 19enni residenti in provincia di Verona e con precedenti per furto

0
Succede a:

BERGANTINO (Rovigo) - Avvicinano le donne anziane con uno stratagemma, chiedono una banale informazione, e per ringraziarle le abbracciano. Nel giro una frazione di secondo sfilano la collana dal collo e si dileguano. 

Due i colpi messi a segno ai danni di una 61enne di Bergantino avvenuto il 13 ottobre e di una 70enne di Taglio di Po il 10 settembre. La tecnica è la stessa, e dopo le testimonianze raccolte e la visione dei sistemi di video sorveglianza, i Carabinieri della compagnia di Castelmassa e di Taglio di Po hanno identificato le due ladre e denunciate all’Autorità giudiziaria di Rovigo per il reato di furto con destrezza.

Le due 19enni sono ritenute responsabili della sottrazione di una collana in oro con la cosiddetta “tecnica abbraccio”, G.M. e C.A di origine romena, sono residenti in provincia di Verona, ed hanno con svariati precedenti contro il patrimonio.

 

Articolo di Sabato 17 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it