Condividi la notizia

ABBANDONO RIFIUTI

Rifiuti abbandonati in via Concilio Vaticano II, interviene Ecoambiente per rimuovere

Il gestore provinciale costretto ad intervenire contro l'inciviltà di alcuni cittadini di Rovigo che avevano trasformato la via di San Bortolo in una discarica

0
Succede a:
ROVIGO – Dopo la segnalazione di giovedì scorso per i rifiuti abbandonati in via Concilio Vaticano II, Ecoambiente ha inviato sul posto un dipendente per la ricognizione e gli accertamenti del caso, senza riuscire a trovare elementi utili per risalire all’identità degli autori del gesto.
Venerdì mattina alle 8 il personale di Ecoambiente aveva già proceduto a rimuovere tutto.

"Questo evidenzia come, di fronte a simili manifestazioni di inciviltà, l'azienda si muova sempre con la massima tempestività - comunicano dall'azienda - Per farlo, ha bisogno anche dell'aiuto dei cittadini, per individuare i luoghi e le aree che qualche barbaro possa aver trasformato in una discarica a cielo aperto. Purtroppo, infatti, la piaga dell'abbandono dei rifiuti è ancora ben presente e questo non solo provoca danni ambientali, in sfregio e in spregio al decoro, ma ha anche ripercussioni economiche su tutta la collettività, perché le operazioni di recupero e pulizia hanno un costo aggiuntivo rispetto al normale servizio. L'azienda, però, è particolarmente sensibile nel fronteggiare questo grave problema e, in questa direzione, va l'introduzione degli ispettori ambientali, che hanno proprio il compito di prevenire, controllare e sanzionare comportamenti irregolari sul fronte del conferimento dei rifiuti".

L'invito di Ecoambiente ai cittadini è di conferire correttamente i rifiuti e, in caso di materiali ingombranti, conferirli direttamente all’ecocentro di via delle Industrie 21, aperto tutti i giorni feriali o rivolgersi per il ritiro gratuito a domicilio al numero verde 800-186622, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 13. Ecoambiente chiede inoltre alla cittadinanza di segnalare subito allo stesso numero verde, ma anche attraverso l'apposita app di Ecoambiente, scaricabile gratuitamente e con la quale è possibile corredare la segnalazione anche scattando foto, l'eventuale presenza di rifiuti abbandonati per l'attivazione dell'apposito servizio di pulizia. Detto sistema risulta particolarmente efficace, come ad esempio  avvenuto anche nel caso di via Concilio Vaticano II, dove la rimozione è avvenuta con estrema tempestività.

 
Articolo di Lunedì 19 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it