Condividi la notizia

CALCIO ECCELLENZA

Scardovari a 7 punti e rinvigorito a livello mentale

La vittoria contro il Calvi Noale per 1 - 0 ha dato serenità alla formazione portotollese, che non aveva preso bene la sconfitta in casa della Robeganese e doveva subito trovare il riscatto (Rovigo)

0
Succede a:
SCARDOVARI (Rovigo) - Una vittoria importante non solo per i punti, ma più che altro per il morale di uno Scardovari che stava faticando in questo inizio di campionato e che avendo la meglio sabato scorso 17 ottobre con il Calvi Noale si è riscattato nel miglior modo possibile. Sicuramente anche in questo caso la partita è stata combattuta fin dal primo minuto, ma è normale che la voglia dei ragazzi di Frabizio Zuccarin era tanta d'arrivare a conquistare i tre punti che alla fine non sono mancati. 

"Siamo tutti contenti per questa vittoria - spiega il direttore generale Mauro Pezzolato - in quanto non era affatto scontata e avevamo contro una compagine di tutto rispetto, che avrebbe potuto portare a casa comunque una vittoria, ma siamo stati bravi a crederci e soprattutto a dare coraggio ad un giocatore come Scabin, che dopo essere sibentrato a De Bei, ha messo a segno un gol veramente di qualità". 

"Sapevamo che la categoria non era affatto facile, ma comunque ci siamo subito impegnati per fare del nostro meglio e credo che le soddisfazioni nel prossimo futuro non mancheranno sicuramente". Poi il direttore dello Scardovari spiega la sua opinione in merito alle normative Covid-19: "Per ora continuiamo e cerchiamo di essere ottimisti, ma è chiaro che tutto è complicato e non si sa quale possa essere il nostro futuro, noi ci siamo e vogliamo continuare nel migliore dei modi". 
Articolo di Martedì 20 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it