Condividi la notizia

CALCIO SECONDA CATEGORIA

Polesine Camerini in piena forma, ma il campionato è ancora lungo

Vittoria di qualità in casa del Medio Polesine per la formazione portotollese, che ora deve guardare già alla prossima sfida casalinga e non perdere la concentrazione visto il passo che sta tenendo anche la Turchese in questo inizio di stagione (Rovigo)

0
Succede a:
POLESINE CAMERINI (Rovigo) - Il Polesine Camerini è partito come aveva terminato lo scorso campionato, con una voglia di incredibile di rimanere ai vertici della classifica e fare la differenza in tutto e per tutto. Sicuramente nessuno si sarebbe aspettato che la Turchese avrebbe mantenuto il passo in queste prime cinque giornate disputate, ma c'è poco da recriminare, il Polesine Camerini deve semplicemente continuare a macinare vittorie e punti e con la rosa che ha lo può tranquillamente fare. 

"Abbiamo giocato una buona partita contro il Medio Polesine - racconta il mister Andrea Piombo - ma devo dire comunque che ogni partita parla da sè". "Sappiamo che abbiamo iniziato questa stagione nel miglior modo possibile, ma le sfumature di questo campionato sono tante, con formazioni che potrebbero ingranare più tardi per via della condizione fisica che in questo momento per molti non è ottimale, anzi". 

"Sicuramente quest'anno il nostro punto a favore è una panchina più competitiva e che ci può permettere di mantenere un buono standard per diverso tempo, visto che davanti abbiamo ancora diverse partite e un campionato lungo e insidioso, sempre che non chiudano tutto prima, ma spero proprio di no, perchè sarebbe la morte del calcio dilettantistico". 

Concludendo: "Oltre noi vedo molto bene la Villanovese e squadre come Altopolesine e Ca' Emo che stanno viaggiando a ritmi importanti". 
Articolo di Martedì 20 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Per approfondire

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it