Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Adriese: se ne vanno Beu e Ronci

I due giovani hanno preso una strada diversa dalla permanenza in serie D con la formazione granata, Alessio Beu, giocherà con il San Donà, mentre Andrea Ronci non potrà essere svincolato prima di gennaio, ma si allenerà con il Chyntialbalonga (Rovigo)

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Alessio Beu e Andrea Ronci non fanno più parte della rosa dell'Adriese. Per essere più specifici il primo, centrocampista classe 2001 ha scelto la strada del San Donà di Piave e giocherà già dalla prossima partita nel campionato d'Eccellenza, mentre il secondo, difensore classe 2002, è arrivato in prestito dal Padova, ma non è probabilmente stato ritenuto all'altezza di rimanere nella formazione granata; il vincolo dell'Adriese rimane, ma nel frattempo è stato dato il nullaosta per allenarsi con la formazione del Cynthialbalonga.

Quest'ultima è una squadra di serie D girone F. Lo stesso Andrea Ronci abita a Nettuno in provincia di Roma e proprio per questo sarebbe a soli 40 minuti di strada dalla squadra dell'interland romano per allenarsi, ma non ovviamente per scendere in campo; potrà cambiare definitivamente squadra probabilmente a gennaio. 
Articolo di Martedì 20 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it