Condividi la notizia

RUGBY

Covid-19: Salta l’esordio dei Bersaglieri, a Mogliano giocatori ancora in isolamento

I tifosi della FemiCz Rovigo dovranno attendere per vedere in campo i rossoblù, il Mogliano ha chiesto il rinvio del match alla Federazione per il persistere di casi di Covid-19 all’interno della squadra

0
Succede a:

ROVIGO - Brutte notizie. Salta la prima partita di Coppa Italia tra FemiCz Rovigo e Mogliano prevista per sabato 24 ottobre. La squadra trevigiana ha ancora alcuni casi positivi al Covid-19, in totale quelli accertati sono sei, e la Asl di riferimento non ha ancora liberato dal vincolo dell'isolamento alcuni atleti che fanno parte del cluster che ha costretto al rinvio anche della prima giornata di Coppa.
Mogliano (priva anche di diversi permit players), calendario ovale che a questo punto si complica per la Federazione, anche in vista dell’inizio del campionato del 31 ottobre.

Il Petrarca Padova è l’ultimo in ordine di tempo, pare che i positivi siano diversi dopo i primi riscontrati nei giorni scorsi (ben 20 quelli accertati a mercoledì 21 ottobre), notizie positive invece da Calvisano, che doveva giocare nel weekend con la Lazio, ma per effetto di una sospetta positività riscontrata, il match è stato rimandato "Tutti i giocatori, sottoposti nella giornata di lunedì all'esame hanno registrato negatività al tampone naso faringeo e nella giornata di oggi hanno ripreso gli allenamenti. Pertanto nulla osta alla disputa della prossima partita di Coppa Italia in programma sabato 24 ottobre con il Petrarca Padova". Difficilmente il Petrarca Padova sarà del match.

Difficile in uno sport di contatto limitare i contagi, come anche negli spogliatoi della stessa squadra.  Probabilmente la Federazione valuterà nei prossimi giorni cosa fare, in attesa di un nuovo Dpcm che dovrebbe arrivare 25 ottobre, vista la seconda ondata di contagi che si è attestata ben oltre le 10 mila unità giornaliere. 

Articolo di Mercoledì 21 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it