Condividi la notizia

CONTAGI COVID-19

In Ospedale per fare il tampone di notte, 10 positivi su 80 al test rapido

Il nuovo servizio di tamponi H24 dell’Ospedale di Rovigo funziona, già alla prima notte di servizio in 80 si sono presentati per il test

0
Succede a:

ROVIGO - Il nuovo servizio in funzione all’Ospedale di Rovigo ha già prodotto dei risultati. Tamponi h24 anche di notte (LEGGI ARTICOLO) a chiunque avverta sintomi chiari, o abbia il sospetto di essere entrato in contatto con il Covid-19.

Nella scorsa notte si sono presentate circa 80 persone al nuovo punto per l’esecuzione dei tamponi H24 dell’Ospedale di Rovigo. Tra queste persone, 10 sono risultate positive. Le persone positive sono state poste in isolamento; L’Ulss 5 Polesana è in attesa dei risultati dei tamponi molecolari per la conferma delle positività. 

“Questo primo risultato evidenzia l’importanza del nuovo servizio H24 - sottolinea il dg dell’Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella - che permette di far emergere eventuali positività in maniera molto più rapida, andando a bloccare la catena del contagio. Ricordo a tutti che l’accesso è libero ed è gratuito ma deve essere motivato da un sospetto clinico, come la comparsa di sintomi o la valutazione di un medico, o da un sospetto legato ad un possibile contatto o alle attività di prevenzione”.

Il poderoso lavoro del personale dell’Ulss 5 Polesana da inizio epidemia è certificato dal numero di tamponi eseguiti, in Polesine, sono 111.962.

Articolo di Venerdì 23 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it