Condividi la notizia

ASSOCIAZIONI

Numerose le attività in cantiere, eletto il nuovo direttivo

Il Centro studi progetto Polesine di Rovigo riprende le attività, eletta presidente Ilaria Romagnolo, vicepresidente Francesco Lanzoni

0
Succede a:

ROVIGO - Nei giorni scorsi si è riunito il consiglio direttivo del Centro studi progetto Polesine, la cui attività aveva subito una brusca frenata dopo la dolorosa scomparsa del suo presidente e fondatore professor Giorgio Marassi, avvenuta due anni fa. Il direttivo, dopo aver ricordato l’amico scomparso, ha provveduto a nominare come nuovo presidente Ilaria Romagnolo, già vicepresidente, e come vicepresidente Francesco Lanzoni.

Gli altri componenti del direttivo sono Marcello Trevisan, Carmelo Sergi, Paolo Avezzù, Filippo Zeccara e Flavio Ambroglini. Aggiornato anche il Collegio dei probiviri con Marco Sergi, Marco Lazzarato e Claudia Mottaran, Revisore Angelo Capuzzo.

Numerose le attività in cantiere, anche se il periodo che stiamo vivendo non facilita certamente le iniziative culturali. Usando probabilmente la modalità web, il Centro Studi ha in cantiere approfondimenti e contributi soprattutto sui temi economici e sociali del nostro Polesine.

Articolo di Sabato 24 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it