Condividi la notizia

SOLIDARIETA’

Iniziativa importante, il plauso dell’azienda sanitaria 

Porta mascherina di Faedesfa no profit, Ulss 5 Polesana Rovigo: “un gesto importante per la sicurezza dei ragazzi”

0
Succede a:

ROVIGO - Nei giorni scorsi l’Azienda Sanitaria Ulss 5, attraverso il direttore generale Antonio Compostella, ha presentato i porta mascherina di Faedesfa No Profit in diretta Facebook.

L’Associazione benefica di Fratta Polesine, capitanata dal presidente Andrea Pezzuolo ha voluto donare simbolicamente all’azienda sanitaria l’astuccio che può contenere i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI), accessori sempre più importanti per la salute pubblica alla luce purtroppo dell’impennata dei contagi da coronavirus. E non è tardato ad arrivare il plauso, da parte dei vertici dell’azienda sanitaria polesana. Plauso che non può che inorgoglire tutti i soci di Faedesfa, che con piccoli gesti anche in emergenza sanitaria sono riusciti e riescono ad essere vicini alle famiglie. 

“Un ringraziamento speciale va all’Associazione No profit Faedesfa, impegnata da anni nella realizzazione di progetti a vantaggio dei bambini e delle persone in difficoltà- ha detto il dg Antonio Compostella - che ha donato oltre 250 astucci porta mascherina agli studenti della nostra provincia e altri 500 a studenti di altre province. Gli astucci sono completamente igienizzabili e lavabili in lavastoviglie ad alte temperature. Un gesto simpatico ma anche importate perché rivolto alla sicurezza dei ragazzi del nostro territorio”.

Per avere maggiori informazioni sugli astucci e sui progetti dell’associazione è possibile chiamare il numero verde gratuito 800 411 444 o visitare il sito faedesfa.org.

Articolo di Lunedì 26 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it