Condividi la notizia

SOLIDARIETA’ 

Un modo semplice di fare beneficienza

Quando le aziende scendono in campo per Faedesfa no profit di Fratta Polesine (Rovigo), bonus ai contratti di energia luce e gas, che vengono devoluti sotto forma di donazione 

0
Succede a:

FRATTA POLESINE (Rovigo) - Tutta l’energia della beneficienza. Marco Boscolo, polesano e  socio operativo di Faedesfa da circa due anni, ha deciso con la sua azienda, la “AM Servizi” di promuovere azioni a sostegno per la grande famiglia solidale dell’associazione di Fratta Polesine, Faedesfa No Profit.

“Marco mi ha chiamato proponendomi un progetto che coinvolge la sua azienda di servizi e Faedesfa- spiega Andrea Pezzuolo, presidente dell’Associazione No Profit - L’idea è quella di applicare un bonus ai contratti di energia luce e gas, che vengono devoluti sotto forma di donazione. Tutto questo con il consenso dei nuovi clienti”. 

Un modo semplice di fare beneficienza. Partendo da ciò che è tangibile, da ciò che è nelle proprie possibilità. Marco Boscolo 48 anni, ha scelto, nei contratti che stilerà nei prossimi mesi sino a fine anno, di proporre ai nuovi clienti questa formula che coniuga il business alla beneficienza.

“Da tempo sono entrato a far parte di Faedesfa - racconta Marco - ricordo ancora con emozione l’ultimo capodanno organizzato agli impianti di San Bellino. Abbiamo lavorato tutti per far divertire gli altri, finendo alle 5 del mattino. Stanchi ma soddisfatti di aver regalato la nostra energia per divertire e fare del bene. Diciamo che lo spunto per questo progetto, che spero sarà accolto dai miei clienti, è scaturito in quel momento”.

Sono decine e decine le aziende e le attività commerciali del territorio che hanno scelto di scendere in campo aiutando Faedesfa a realizzare progetti alle volte impensabili e irraggiungibili in quasi dieci anni di storia della “banda delle magliette verdi”. “Il nostro grazie va a tutti loro- conclude Pezzuolo- siamo riusciti nel tempo a realizzare una rete solidale incredibile”.

Articolo di Venerdì 30 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it