Condividi la notizia

TEATRORAGAZZI

Riprogrammati gli spettacoli che erano stati sospesi

Il Teatro siete voi, cambia le date degli eventi, Lissandrin, “Rimane l’amarezza per il nuovo stop alla cultura, ma eravamo già pronti al Piano B”

0
Succede a:

ROVIGO - Il Teatro Siete Voi, la rassegna di teatro per bambini, scuole e famiglie più importante del Polesine, ha riprogrammato gli spettacoli che erano stati sospesi a causa della nuova normativa antiCovid.

"La sospensione interrompe, ma non vanifica la rassegna - dichiara Irene Lissandrin, responsabile del progetto Il teatro siete voi -. I primi quattro appuntamenti, che si sono tenuti a Badia Polesine, Costa di Rovigo, Lendinara e Villanova del Ghebbo, hanno raccolto un entusiasmo sorprendente. Questo ci conforta, anche perché con una certa lungimiranza avevamo programmato tutta la stagione con date di riserva, condivise con gli 11 Comuni partner e le compagnie, che oggi tornano utilissime, tanto che la ricalendarizzazione è già pronta".

Sono cinque gli spettacoli teatrali che avrebbero dovuto svolgersi nel mese di novembre e che ora trovano questa nuova ricollocazione: “Giacomino e altre storie", di e con la raccontastorie Susi Danesin, viene spostato a domenica 27 dicembre 2020, alle 16, sempre a Porto Tolle, nella sala della Musica; "Rosaspina... storia di un bacio" della compagnia Ullalà Teatro, si sposta a domenica 24 gennaio alle 16, in Sala Eracle, a Porto Viro. "Voglio la luna" della compagnia Pizzardo&Zanforlin, si terrà a San Martino di Venezze, in Sala Forum, domenica 21 febbraio 2021, alle 16. "Attenti alle Streghe", narrazione con musica, della compagnia Stivalaccio Teatro, andrà in scena al palazzetto dello sport di Corbola, domenica 28 febbraio 2021, alle 16.

A ruota, sono stati spostati alcuni spettacoli delle scuole, quelli degli Istituti comprensivi di Loreo e di Porto Viro, che vengono ricalendarizzati nel mese di febbraio 2021.

"Rimane l'amarezza per il fatto che il teatro sia stato considerato dal governo un settore non essenziale, di serie B, da chiudere prima di altri, senza considerare l'oggettività di dati e protocolli attuati – commenta la direttrice artistica Irene Lissandrin -. La scelta di serrare subito teatri e cinema, nemmeno fossero i centri principali di contagio, palesa un modo di pensare che ancora vede lo spettacolo dal vivo quale attività collaterale, un plus sacrificabile, senza comprendere la vera essenza formativa, educativa, civica e sociale del teatro, che è la mission de Il Teatro Siete Voi nei confronti delle nuove generazioni. Questo ci fa capire che la strada da compiere in Italia per il teatro e lo spettacolo dal vivo è ancora tanta". 

Il progetto è sostenuto da Fondazione Cariparo (bando Eventi Culturali), il contributo di Regione del Veneto (programmazione 2020) e di Fondazione Banca del Monte di Rovigo, organizzato in collaborazione e partnership con Arteven e col Mibact; gode del patrocinio della Provincia di Rovigo e della Commissione Pari Opportunità del Comune di Rovigo; realizzato in partnership con i Comuni di Badia Polesine, Corbola, Costa di Rovigo, Fiesso Umbertiano, Lendinara, Porto Viro, Porto Tolle, Rovigo, San Martino di Venezze, Taglio di Po, Villanova del Ghebbo.

Ringraziamenti agli sponsor Asm Set, Baccaglini auto, Rotary club Badia-Lendinara-Altopolesine, Rotary club Porto Viro-Delta del Po, Emporio Borsari, Sabrina Silvestrini Fideuram banker, Ottica Toffoli, RovigoBanca, Farmacia Tre Colombine delle dott.sse Zanetti, Avis Lendinara, Avis Villanova del Ghebbo, Le perle del Polesine

Grazie per la collaborazione a Il Circolo di Rovigo, Associazione Pettirosso e Protezione Civile di Villanova del Ghebbo.

Mascotte: Gatto Tomeo di Alberto Cristini.

 

 

Articolo di Venerdì 30 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it