Condividi la notizia

CORONAVIRUS

Il Comune di Lusia mette a disposizione dei buoni spesa

Per le famiglie in difficoltà per effetto dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 il comune di Lusia (Rovigo) mette in campo delle risorse

0
Succede a:

LUSIA (Rovigo) - A partire dal 2 Novembre 2020 con scadenza il 30 novembre 2020 alle ore 24 i soggetti in situazione di disagio economico, creatasi a conseguenza dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, possono presentare richiesta per beneficiare di buoni spesa per l’acquisto di beni alimentari di prima necessità o di prodotti farmaceutici, tali buoni saranno utilizzabili esclusivamente negli esercizi commerciali del territorio comunale. Potranno altresì richiedere contributi per il pagamento di bollette riferite alle utenze domestiche o canoni di affitto.

Tutto questo in esecuzione della delibera di Giunta Comunale n. 109 del 22 ottobre 2020 e del contributo assegnato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Per accedere ai contributi va compilato il modello A scaricabile dal sito www.comune.lusia.ro.it o in alternativa da ritirare presso l’ufficio protocollo del Comune di Lusia. Alla presentazione del modello A va allegata la scansione o la copia della carta di identità.

L’istanza può essere presentata via mail a protocollo@comune.lusia.ro.it o consegnata a mano in busta chiusa all’ufficio protocollo del Comune dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 12.30. La busta deve riportare la dicitura: “richiesta fondo sociale – Nome e cognome”.

Ogni famiglia può presentare una sola istanza. Il Comune effettuerà i dovuti controlli, anche a campione, circa la veridicità delle dichiarazioni sostitutive rese ai fini della partecipazione al presente bando, in particolare delle attestazioni ISEE. Verrà redatta una graduatoria degli aventi diritto entro il 10 dicembre 2020 e i contributi/buoni spesa saranno evasi entro il 22 Dicembre 2020.

L’erogazione avverrà attraverso voucher del valore di € 25,00 e € 5,00 ciascuno e potranno essere ritirati presso il Comune di Lusia da un singolo componente del nucleo familiare, previo appuntamento telefonico.

Il buono spesa o contributo sarà commisurato al numero di componenti il nucleo familiare dichiarato nel modello ISEE 2020 e determinato nella misura di:

1 componente - importo max erogabile: 120 €
2 componenti - importo max erogabile: 200 €
3 componenti - importo max erogabile: 280 €
4 componenti - importo max erogabile: 350 €
+ di 4 componenti - importo max erogabile: 350 € + 50 € da aggiungere per ogni componente oltre 4

Articolo di Domenica 1 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it