Condividi la notizia

ACQUEVENETE

Bambini entusiasti per il regalo ricevuto

Nella scuola di Villamarzana (Rovigo) i bambini hanno ricevuto in dono la borraccia di Acquevenete

0
Succede a:

VILLAMARZANA (Rovigo) - Acquevenete, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Villamarzana, ha donato alla scuola primaria del paese delle borracce ai bambini e le bambine, i quali hanno accolto con piacere l’iniziativa e sono stati entusiasti del regalo ricevuto. Con le borracce è stato consegnato un opuscolo illustrato che racconta la “storia di borraccina”, una storia che educa all’importanza del rispetto del nostro Pianeta e in particolare, ad un uso più consapevole dell’acqua e dello spreco della plastica.

“Volevo ringraziare Acquevenete - commenta il vice sindaco Daniele Menon - per averci resi partecipi di questo progetto “Acqua di casa mia”, il Dirigente scolastico che ci ha permesso di portare a termine questa bella iniziativa, Ilaria Pizzardo per aver realizzato l’opuscolo illustrato e le insegnanti della primaria di Villamarzana per aver consegnato le borracce ai bambini e dedicato la mattinata alla sensibilizzazione della gestione sostenibile di un elemento fondamentale come l’acqua e più in generale, alla sensibilizzazione sul tema dell’ambiente”.

Questa donazione è stata fatta  in occasione della giornata mondiale dell’acqua che si tiene ogni anno il 22 marzo, ma le borracce sono state consegnate nella mattinata di giovedì 5 novembre  a causa della chiusura delle scuole avvenuta nello scorso inverno.

 

                                                                                                                         

Articolo di Sabato 7 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it