Condividi la notizia

CORONAVIRUS

Positivi al Covid-19 trovati a spasso come nulla fosse

La Polizia Locale di Rosolina (Rovigo) scova positivi al virus che non osservano la quarantena. Si intensificano i controlli, tolleranza zero per evitare l’allargarsi del contagio

1
Succede a:

ROSOLINA (Rovigo) - Nonostante tutto quanto venga detto sui giornali e venga fatto vedere alla televisione, c’è ancora purtroppo qualcuno che, seppure risultato positivo al Covid-19, si permette di girare per le strade e parchi non rispettando la quarantena con l’isolamento momentaneo all’interno dell’abitazione.

E’quanto sta risultando dagli accertamenti compiuti in questi giorni dal personale della Polizia locale di Rosolina.

“Purtroppo - dice il Comandante Romeo Daniele - con controlli mirati di questi giorni ci è stato possibile accertare come vi sia taluno che, in totale piena consapevolezza, si muova nel territorio comunale senza attenersi alle disposizioni dei Decreti Legge e dei Dpcm, anche sul punto di astenersi, in quanto testato positivo, di uscire dall’abitazione per evitare di contagiare altri, sfidando la possibilità di incorrere in pesanti sanzioni pecuniarie ed anche di carattere penale. Invito i cittadini ad usare responsabilità, rispettando il loro prossimo seguendo le ben note precauzioni del distanziamento personale, indossando la mascherina, igienizzando costantemente le mani ed anche segnalando telefonicamente al Comando eventuali situazioni di ritenuta criticità.

Nell’ottica di garantire il rispetto delle regole e quanta più sicurezza possibile, la Polizia Locale intensificherà la propria azione anti-Covid sul territorio comunale anche con la consueta collaborazione dei Carabinieri e l’ausilio della Protezione Civile, intervenendo con fermezza, in particolar modo, nei punti di ordinaria aggregazione sociale quali le piazze, i pubblici esercizi ed i parchi pubblici”. 

 

Articolo di Mercoledì 11 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it