Condividi la notizia

INCIDENTE

Incidente sul lavoro, 23enne in condizioni gravissime

E’ caduto da circa 8 metri in un cantiere, mentre stava effettuando dei lavori in una nota azienda di Sant’Apollinare alle porte di Rovigo. Immediati i soccorsi del Suem 118. L’operaio è in rianimazione in condizioni disperate

0
Succede a:

SANT’APOLLINARE (Rovigo) - Sembra una tragica fatalità. Un operaio di 23 anni è finito in rianimazione giovedì 12 novembre, è caduto da 8 metri di altezza in un cantiere adibito alla costruzione di un essiccatoi, mentre stava lavorando per conto di una ditta esterna, nell’azienda di Valter Roana a Sant’Apollinare.

Sul posto sono intervenuti subito i mezzi del Suem 118, è stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso, ma il ragazzo, dipendente della ditta incaricata dei lavori, è stato portato in Ospedale a Rovigo in ambulanza intorno alle 10

Sul posto è intervenuta anche la Polizia di Stato e lo Spisal, ad occuparsi delle indagini il pubblico ministero di turno, Sabrina Duò. Particolarmente provato ed affranto Valter Roana, noto imprenditore ed ex consigliere comunale “E’ la prima volta che mi succede una cosa simile”. Dai primi riscontri sembra che non ci fossero irregolarità, l’azienda aveva affidato regolarmente il lavoro di appalto, saranno comunque le indagini ad accettare l’esatta dinamica dell’accaduto. 

C’è da dire che non è stato sequestrato nulla, ad una prima occhiata è sembrato chiaro quanto successo. Un drammatico incidente.

 

 

Articolo di Giovedì 12 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it