Condividi la notizia

TRAGEDIA

Morto a soli 23 anni precipitando da 8 metri di altezza

Non c’è stato nulla da fare per l’operaio 23enne Sajmir Thartori, era caduto mentre stava lavorando in un’azienda di Sant’Apollinare alle porte di Rovigo

0
Succede a:

ROVIGO - Purtroppo i soccorsi sono stati vani, venerdì 13 novembre è stata dichiarata la morte di Sajmir Thartori, aveva solo 23 anni. Un drammatico incidente sul lavoro quello di giovedì 12 novembre (LEGGI ARTICOLO), l’operaio di origine albanese, e residente a Zevio, è caduto dall’altezza di 8 metri.

Era stato ricoverato in condizioni disperate all’Ospedale di Rovigo, sul posto era giunto anche l’elisoccorso, me viste le condizioni del 23enne era ritornato indietro.

L’incidente sul lavoro si è verificato a Sant’Apollinare, poco prima delle 10 di giovedì, nell’azienda dell’ex consigliere comunale Valter Roana, che aveva affidato i lavori di un nuovo essiccatoio ad una ditta esterna.

Una tragica fatalità dalla prima ricostruzione dell’accaduto. Sul posto anche la Polizia di Stato e lo Spisal, da una prima verifica è risultato tutto in piena regola. Spetterà ora alla Procura di Rovigo accertare quanto accaduto.

Articolo di Venerdì 13 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it