Condividi la notizia

SVILUPPO

Completato il cablaggio della fibra ottica nel comune di Gaiba

L’infrastruttura realizzata nel comune di Gaiba (Rovigo) è collegata al Pcn (Punto Consegna Neutro) installato nel comune di Fiesso Umbertiano, che accende la rete anche dei comuni limitrofi. 

0
Succede a:

GAIBA (Rovigo) - L’infrastruttura rimarrà di proprietà pubblica e sarà gestita in concessione da Open Fiber per 20 anni. Complessivamente, il piano coinvolge oltre 7mila comuni in tutta Italia. 

L’infrastruttura realizzata nel comune di Gaiba è collegata al Pcn (Punto Consegna Neutro) installato nel comune di Fiesso Umbertiano, che accende la rete anche dei comuni limitrofi. 

Il progetto di sviluppo nel comune di Gaiba ha previsto il collegamento in modalità Ftth (Fiber To The Home, fibra fino a casa) di 610 unità immobiliari, che possono da oggi usufruire di una rete moderna e all’avanguardia, perché capace di abilitare tutte le tecnologie finora esistenti.

I clienti interessati al servizio non dovranno far altro che contattare  un operatore, scegliere il piano tariffario e navigare a una velocità impossibile da  raggiungere con le attuali reti in rame o miste fibra-rame. 

In base a quanto previsto dai bandi pubblici, la rete di Open Fiber nelle aree bianche si ferma fuori dalla proprietà privata, fino ad un massimo di 40 metri di distanza dall’abitazione. Quando l’utente ne farà richiesta, l’operatore selezionato contatterà Open Fiber, che a quel punto fisserà un appuntamento con il cliente, con l’obiettivo di portare la fibra ottica dal 

pozzetto stradale fin dentro l’abitazione. Al termine dell’operazione, l’utente sarà pronto a navigare alla velocità di 1 Gigabit al secondo, e beneficiare di servizi come lo streaming online in HD e 4k, il telelavoro, la telemedicina, e di tante altre opportunità generate dalla rete Ftth costruita da Open Fiber, che abilita una vera rivoluzione digitale.

"In questo periodo così critico - commenta il sindaco di Gaiba, Nicola Zanca - finalmente una bella notizia. Da oggi i cittadini possono allacciarsi all'impianto della fibra ottica facendo richiesta sul libero mercato. 

Gli operatori partner di Open Fiber sono consultabili sul sito https://openfiber.it/servizi-operatori/operatori-partner/. Ringrazio l'Ingegner Andrea Prevedello di Open Fiber per la dedizione con la quale ha seguito il progetto del nostro comune e la disponibilità nell'attivarsi alle richieste dell'amministrazione. Il nuovo impianto della banda ultralarga allestito negli ultimi mesi nel nostro territorio comunale rappresenta un grande balzo in avanti nell'era digitale. Un servizio per tutti i cittadini, in particolare giovani che hanno bisogno in questa fase della didattica a distanza, per chi opera in modalità smart working, ma anche per le aziende presenti e per quelle che vorranno installarsi a Gaiba dal prossimo anno con gli incentivi della Zona Logistica Semplificata, Zls. Questo intervento epocale potenzia le aree interne ed aiuta a contrastare lo spopolamento di cui soffrono i piccoli comuni, implementa la qualità dei servizi e valorizza anche il mercato immobiliare."

Articolo di Mercoledì 18 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it