Condividi la notizia

ISTRUZIONE

Positivi alla lettura

L’istituto Celio Roccati di Rovgo partecipa con entusiasmo al progetto nazionale “Libriamoci”

0
Succede a:

ROVIGO - Gli studenti del liceo cittadino Celio Roccati amano la lettura e la sua condivisione. Ormai per tradizione tutto l’istituto partecipa con entusiasmo al progetto nazionale “Libriamoci”. Le consuete giornate di lettura che da anni venivano programmate nelle scuole, che per l’occasione aprivano le proprie porte al pubblico, hanno trovato una formula innovativa, nel rispetto della distanza anti-contagio ma comunque con il calore della bellezza.

L’attività, promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca attraverso la Direzione Generale per lo Studente e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, attraverso il Centro per il libro e la lettura, è in programma per questa settimana, fino al prossimo 21 novembre e ha un titolo davvero emblematico: “Positivi alla lettura”.

Proprio nell’anno in cui l’aggettivo “positivo” ha purtroppo assunto connotati contrari al suo significato, l’incoraggiamento è a mettere l’accento sui grandi benefici che derivano da una prolungata e raccomandata “esposizione” ai libri e agli incredibili mondi che contengono.

Tre i filoni tematici, cui i ragazzi si sono ispirati:

Contagiati dalle storie. La lettura come contenitore di appassionanti storie a cui ispirarsi e da cui imparare.
Contagiati dalle idee. Niente è più pervasivo di un’idea: per questo è importante che i presupposti che la animano e gli obiettivi a cui aspira contribuiscano alla crescita e al bene comune.
Contagiati dalla gentilezza. Avere cura dell’altro come di se stessi. Cogliendo l’occasione della celebrazione della Giornata Mondiale della Gentilezza (13 novembre), il terzo filone
tematico offre l’opportunità di affrontare temi come l’inclusione, l’accoglienza e la solidarietà.

La passione degli studenti è diventata creatività, e le loro competenze informatiche hanno permesso la realizzazione di letture videoregistrate che sono disponibili nel canale Youtube della scuola reperibile al link https://www.youtube.com/channel/UCYYa9crqpMXLdb1NdZwJ1WA.

Di seguito il programma delle letture pubblicate: 
IV F Artistico

La passione di Artemisia (la storia di Artemisia Gentileschi), di Susan Vreeland

1A Classico
Lettura di pagine tratte dai diari conservati nell'Archivio diaristico nazionale di Pieve S. Stefano, riguardanti guerra, isolamento e viaggio

1B Classico
La canzone di Achille di Madeline Miller
Assassin's Creed Odyssey, di Gordon Doherty.

2A Classico
La creazione di un mostro: Frankestein di M.Shelley
Il morso del vampiro : Dracula di B. Stoker
Ridiamo che ci fa bene: Bar sport di S. Benni 

3B Classico
Quel che inferno non è +, di Alessandro D’Avenia
Per questo mi chiamo Giovanni di Luigi Garlando;
Middlesex, di Jeffrey Eugenides;
Il buio oltre la siepe, di Harper Lee

IV B Classico
In memoria, poesia della raccolta Porto Sepolto di G. Ungaretti;
Antologia di Spoon River, di E.L. Master;
Le Metamorfosi di Ovidio;
Un racconto di E.A. Poe;
Gente di Dublino di J. Joyce

II D Linguistico
Favole di Fedro, Rodari e La Fontaine

V D Linguistico
Da Le vite dei più celebri pittori, scultori e architetti, di G. Vasari: 
intervista impossibile a Leonardo da Vinci
intervista impossibile a Tintoretto
intervista impossibile a Masaccio.

V C Scienze Umane
Ciò che inferno non è +, di Alessandro D'Avenia
L'eleganza del riccio, di Muriel Barbery 
Il più grande uomo scimmia del Pleistocene, di Roy Lewis

IV F Artistico
Il rumore dei tuoi passi, di V. D'Urbano;

IV E, IV F Artistico
Desiderio di cose leggere, poesie di Antonia Pozzi

II B Classico
La gabbianella e il gatto c di L. Sepulveda

Articolo di Giovedì 19 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it