Condividi la notizia

CARABINIERI

Guida in stato di ebbrezza, è arrivata la condanna, arrestato

Quando era stato fermato a Badia Polesine (Rovigo), era alla guida di una Mercedes con un tasso superiore a 1,5 grammi/litro, i Carabinieri lo hanno associato alla Casa circondariale

0
Succede a:

BADIA POLESINE (Rovigo) - Nel pomeriggio del 18 novembre 2020, i Carabinieri della stazione di Badia Polesine (Ro), hanno tratto in arresto un 49enne del luogo gravato da precedenti di polizia.

Il provvedimento è stato eseguito in ottemperanza ad un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso il 18 novembre 2020 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rovigo, dovendo l’uomo scontare una pena di 8 mesi e 15 giorni di reclusione per il reato di "guida in stato di ebbrezza alcolica", commesso il 5 marzo 2015. 

Quando era stato fermato a Badia Polesine, quando è stato controllato alla guida di una Mercedes “Classe E” con un tasso superiore a 1,5 grammi/litro. L’arrestato è stato condotto presso la Casa circondariale Rovigo. L'uomo aveva ottenuto l'affidamento in prova come pena alternativa, ma non aveva rispettato gli obblighi imposti, e durante i controlli dei militari dell'Arma non si era nemmeno fatto trovare a casa. Di qui la revoca della misura alternativa al carcere.

 

 

Articolo di Giovedì 19 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it