Condividi la notizia

FESTA ALBERI

Una giornata per ricordare gli alberi ad Ariano nel Polesine

L'amministrazione comunale ha fatto visita alle scuole del comune di Ariano nel Polesine per piantare due querce, simbolo di crescita per l'avvenire (Rovigo)

0
Succede a:
ARIANO NEL POLESINE (Rovigo) - Il 21 novembre è la Giornata Nazionale degli Alberi o Festa degli Alberi: un giorno importante per chiunque abbia a cuore la salvaguardia del nostro pianeta.

L’amministrazione comunale di Ariano nel Polesine aderendo all’iniziativa e grazie a Veneto Agricoltura, ha ricordato l’importanza degli alberi mettendo a dimora nel cortile delle scuole due querce: con le classi prima e seconda della scuola primaria di Ariano nel Polesine e un’altra quercia nella scuola primaria di Rivà dove la festa è già sentita da anni.

"Grazie alla dirigente scolastica e alle insegnanti per la collaborazione e sensibilità nel divulgare l’importanza del tema dell’ambiente". Così l'amministrazione comunale di Ariano nel Polesine. 

"Grazie ai ragazzi che hanno preso in consegna i nuovi alberi e che durante la mattina hanno raccontato poesie e partecipato con gioia all’iniziativa. Divulghiamo tutti insieme la sensibilizzazione sulla fondamentale funzione svolta dagli alberi nella pulizia dell’atmosfera e la salute del nostro pianeta". 
Articolo di Sabato 21 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it