Condividi la notizia

CULTURA

Un cd per ricordare il maestro Carlo Barbierato

Grazie al prezioso contributo della  Fondazione Banca del Monte, il comune di Polesella (Rovigo) ricorderà lo straordinario musicista, scomparso prematuramente a dicembre 2018

0
Succede a:

POLESELLA (Rovigo) - Il maestro Carlo Barbierato, uomo di cultura, straordinario musicista, scomparso prematuramente a dicembre 2018, vedrà rivivere le sue musiche grazie al progetto del Comune di Polesella cofinanziato dalla Fondazione Banca del Monte di Rovigo, che ha stanziato un contributo di 1.500 euro per la realizzazione di un cd che contiene le interpretazioni originali di Barbierato. 

Il Sindaco Leonardo Raito parla con soddisfazione dell’iniziativa:  “Nel nostro programma culturale la volontà di ricordare degnamente il maestro Carlo era un obiettivo concreto. Alcuni mesi fa incontrai il maestro Leonello Capodaglio, di cui Barbierato era amico e con cui avevamo già collaborato ad alcuni progetti qualche anno fa e mi propose l’idea di incidere un cd con le musiche del maestro, che le aveva registrare durante alcuni concerti e alcune sessioni di prove. Poiché Barbierato si mette nella scia di illustri musicisti polesellani come Celega e Foschini, e data anche la sua straordinaria generosità nei confronti del Polesine, abbiamo ritenuto subito l’idea di grande interesse e abbiamo coinvolto la Fondazione Banca del Monte che ha deciso di sposare il progetto sostenendolo”. 

Il cd, verrà masterizzato e realizzato, accompagnato da un libretto dall’elegante grafica, dalla francese ACV Musica – Le Masque Musique del maestro Paolo Spadetto a cui è stato affidata la parte tecnica di supporto e di registrazione dell’incisione. Non appena realizzato il percorso, che si auspica di aver completato prima di Natale, l’Amministrazione Comunale di Polesella organizzerà le modalità di diffusione più opportune per raggiungere una comunità tutta da sempre molto affezionata all’illustre concittadino musicista. 

Articolo di Lunedì 23 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it