Condividi la notizia

LAVORI PUBBLICI

Ritorna allo splendore il Municipio di Villadose

"Palazzo Patella, sede del Comune di Villadose è ora ancor di più patrimonio e casa di questa comunità" ha affermato il sindaco Pierpaolo Barison annunciando la fine lavori di restauro

0
Succede a:
VILLADOSE (Rovigo) - Dopo alcuni mesi di lavoro di restauro e circa 220mila euro spesi, si sono tolti i ponteggi e svelati i lavori di manutenzione straordinaria e tinteggiatura delle facciate del municipio di Villadose. L'intervento su questa importante villa veneta, detta "del Doge", da cui il nome del paese con la Villa del Doge, è stato eseguito dalla ditta Lithos, specializzata in restauri, su progetto dell'architetto Pellegrini di Verona e la direzione dei lavori è stata a cura dello studio Aisi.


I lavori hanno previsto la tinteggiatura, previa pulizia delle pietre e del sottofondo ed il rifacimento di vecchi intonaci ammalorati in alcune zone al piano terra. Sono state fatte le indagini stratigrafiche per identificare la finitura più adatta al supporto esistente e avendo trovato un intoneco cementizio databile intorno alla metà del novecento si è optato per una tinta al quarzo invece che il latte di calce inizialmente previsto, ma che non avrebbe aderito. I lavori sarebbero dovuti iniziare a primavera, ma a causa delle chiusure per l'emergenza Covid-19 sono iniziati in estate e sono ora quasi terminati.

Oltre alla facciata è prevista anche la pulizia delle parti lignee del sottoportico su piazza Aldo Moro. "Con questa opera si completa il quadro della ristrutturazione del palazzo che ha visto importanti interventi impiantistici, tra cui anche il rifacimento dell’impianto di raffrescamento del secondo piano appena concluso con l’installazione di nuove macchine e la creazione di una zona archivio protetta nel sottotetto" ha affermato l'assessore comunale Lisa Schiubuola.

"Palazzo Patella, sede del Municipio di Villadose è ora ancor di più patrimonio e casa di questa comunità" ha concluso il sindaco Pierpaolo Barison.
Articolo di Lunedì 23 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it