Condividi la notizia

COMMERCIO

Sostegno ai commercianti e alle botteghe del centro

Azione di Gioventù Nazionale Rovigo con uno striscione emblematico “Black Friday? Compra italiano!” con un chiaro invito ad acquisti mirati nei negozi del centro cittadino

0
Succede a:

ROVIGO - Nella notte i militanti di Gioventù Nazionale Rovigo, movimento giovanile di Fratelli d’Italia, hanno affisso a Rovigo, in zona centro commerciale La Fattoria, uno striscione che recita: “Black Friday? Compra italiano!”.

“Scopo dell’azione - comunica Gioventù Nazionale Rovigo - era quello di ribadire ancora una volta, se fosse necessario, l’importanza di acquistare italiano soprattutto in questo difficile periodo che stiamo affrontando. Vogliamo invitare tutti i polesani a spendere i loro soldi preferendo esercizi italiani e piccole botteghe del centro storico e delle frazioni. I colossi mondiali non hanno bisogno della nostra carità perché nonostante la pandemia hanno continuato a fare soldi come sempre pagando tasse ridicole in altri paesi. Al contrario i nostri commercianti sono in ginocchio e gli aiuti di questo Governo si sono rivelati ancora una volta insufficienti a far fronte all’emergenza”.

Il “Black Friday” è una operazione commerciale che in Italia è arrivata negli ultimi anni, spesso gli sconti non sono nemmeno reali, mentre in altre circostanze la convenienza è concreta. I gradi colossi dell’ e-commerce hanno un giro d’affari di miliardi di euro, ma con le restrizioni imposte per contenere la pandemia da Covid-19, per i piccoli negozi è sempre più difficile arrivare a fine mese.

“Siamo da sempre contro a iniziative consumistiche come il Black Friday - il punto di vista di Gioventù Nazionale Rovigo - che hanno solo lo scopo di indurre la popolazione a comprare per lo più cose di cui non hanno bisogno, ma crediamo anche che in questo particolare momento si possa sfruttare l’occasione per dare un contributo reale a chi sta soffrendo per primo sulla propria pelle la crisi economica scaturita dalla pandemia. Gioventù Nazionale Rovigo è da sempre, e continuerà ad esserlo, al fianco di tutti gli italiani. Aiutiamo la nostra gente!”

Articolo di Venerdì 27 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it