Condividi la notizia

CORONAVIRUS

Situazione sotto controllo, l'aggiornamento sull’evoluzione pandemica

Il sindaco di Lendinara (Rovigo), Luigi Viaro, e la presidente della casa Albergo per anziani, Tosca Sambinello, hanno fatto il punto sull’emergenza Covid-19

0
Succede a:

LENDINARA (Rovigo) – Con un video rivolto alla cittadinanza, il sindaco Luigi Viaro e la presidente della casa Albergo per anziani Tosca Sambinello hanno fatto il punto sull’evoluzione pandemica in corso.

Il Sindaco ha richiamato le nuove norme contenute nell’ultima ordinanza Zaia in materia di contenimento del Covid-19, con particolare riferimento alle azioni di controllo, per invitare tutti a rispettare le norme: “Se tutti rispettiamo le norme anti-covid di comportamento previste dall’emergenza, faremo un servizio alla collettività”.

Dopo l’invito a non abbassare la guardia, Viaro ha in qualche modo inteso tranquillizzare la cittadinanza sulla situazione pandemica: “La maggioranza dei casi in città sono asintomatici” e questo fa ben sperare. Idem per i casi segnalati nelle scuole. Nel contempo il primo cittadino ha espresso la vicinanza istituzionale alle due famiglie che hanno i loro congiunti ricoverati. 

Viaro ha quindi accennato al nuovo bando per l’assegnazione dei buoni acquisto per generi alimentari, finanziati col Fondo di solidarietà a livello nazionale annunciando che: “Abbiamo avuto la notizia dell’assegnazione di 74mila euro di contributi che sarà disponibile dal primo di dicembre”. Il Sindaco ha anche detto che è in corso un coordinamento con le associazioni del ‘Terzo settore’ per la raccolta di materiale da distribuire per la solidarietà in occasione del periodo natalizio.

La presidente della casa Albergo per anziani di Lendinara ha parlato invece della situazione venutasi a creare in questi giorni sul fronte della pandemia. “La Casa Albergo è stata un’isola felice fino al 17 novembre, ha commentato la Sambinello, quando a seguito di un contagio da parte di un’Operatrice si sono evoluti i casi positivi”. In questo momento i positivi al Covid sono 7 Operatori e 20 anziani (quest’ultimi isolati negli appositi nuclei covid Iris e Viola)”. Gli ospiti anziani, ha riferito la Presidente, stanno bene e sono per lo più asintomatici, “… anche se comprendo benissimo la preoccupazione dei familiari”. 

Procedono a tappeto i tamponi di controllo e naturalmente in questo momento, a tutela di tutti, le normali relazioni sono congelate. “Ci sono state alcune lamentele da parte dei congiunti per queste limitazioni ma, per il momento, i protocolli dell’Ulss sono inderogabili e bisogna evitare al massimo qualsiasi tipo di contatto con l’esterno”. Anche le videochiamate sono sospese, in quanto anche l’utilizzo del telefono potrebbe essere veicolo di contagio. È una situazione d’emergenza per tutti e per questo Tosca Sambinello fa appello alla comprensione e alla collaborazione dei familiari. Su suggerimento del sindaco Viaro, sarà attivato un recapito telefonico per informazioni in diretta da parte della governance della struttura, questo “…almeno per conoscere in tempo reale la condizione del proprio congiunto”. Il numero per contattare la presidente è: 3331011590.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Venerdì 27 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it