Condividi la notizia

POLIZIA LOCALE

Multe annullate a causa di un malfunzionamento del Varco elettronico 

Si è trattato di un errore tecnico da parte della società installatrice, ma l’amministrazione del comune di Badia Polesine (Rovigo) preso atto che i multati sono stati indotti in errore dal display, ha deciso di annullare le sanzioni

0
Succede a:
Il comandante Sagliocco e il sindaco Rossi

BADIA POLESINE (Rovigo) – Il comandante della Polizia municipale Luigi Sagliocco comunica la volontà dell’amministrazione Rossi di non procedere alla riscossione delle multe comminate nelle date del 4 e dell’11 ottobre scorso, dopo aver rilevato un malfunzionamento della app che controlla il  varco elettronico di accesso alla piazza Vittorio Emanuele.

Si è trattato di un errore tecnico da parte della società installatrice, riferisce Sagliocco poi prontamente riparato, ma l’amministrazione preso atto che i multati sono stati indotti in errore dal display con la scritta verde “Ztl non attiva”, ha deciso di annullare le sanzioni. 

“Normalmente, ricorda il Comandante, i contravventori avrebbero dovuto comunque attenersi agli orari esposti nella segnaletica verticale per accedere all’Apu (Area Pedonale Urbana) ma, vista la circostanza e per dimostrare il carattere non vessatorio del controllo, chi ritiene di essere stato ingiustamente contravvenzionato può fare ricorso alla Prefettura presentandosi agli uffici del comando di Polizia locale”. La domanda, assicura l’Amministrazione Rossi per voce di Luigi Sagliocco, sarà benevolmente accolta e la multa archiviata. 

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Venerdì 27 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it