Condividi la notizia

CRIMINALITA’

Rapina a mano armata al bar, arrestato dai Carabinieri

Aveva rubato una bicicletta e si era presentato al bar “Sport” di Fiesso Umbertiano (Rovigo) con un coltello da cucina, ma la reazione dell’esercente lo aveva messo in fuga, lasciando sul bancone una prova inconfutabile. I Carabinieri lo hanno arrestato

0
Succede a:

FIESSO UMBERTIANO (Rovigo) - Nella mattinata del 27 novembre 2020, al termine di una serrata  attività info-investigativa, i Carabinieri della stazione di Fiesso Umbertiano (Ro) e dalla  compagnia di Castelmassa (Ro) hanno tratto in arresto, su ordinanza di applicativa della misura cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Gip del tribunale di Rovigo, per rapina e furto aggravato,  R. D., 28enne residente a Fiesso Umbertiano, con precedenti di polizia.

Le indagini condotte dai carabinieri e coordinate dal dottor Andrea Bigiarini, sostituto procuratore della Repubblica di Rovigo, hanno permesso di addebitare al ragazzo la responsabilità della rapina a mano armata consumata nella mattinata del 6 settembre 2020, ai danni del bar “Sport” di Fiesso Umbertiano, dove sono stati asportate poche decine di euro dalla cassa.

Il giovane, alle ore 8 circa, del 6 settembre 2020, in sella ad una bicicletta moutain bike, poco prima rubata nel cortile di una vicina abitazione, con il volto travisato ed in mano un coltello da cucina, si è recato presso il bar “Sport” di Fiesso Umbertiano. Una volta entrato all’interno dell’esercizio ha intimato alla proprietaria, un donna cinese di 32anni, di consegnarli l’incasso. Al rifiuto di questa, il ragazzo si è avvicinato alla cassa e, per meglio afferrare il denaro, ha appoggiato il coltello sul bancone. La proprietaria, approfittando della situazione, ha subito strattonato per i vestiti il ragazzo che si è dato alla fuga a piedi lasciando coltello e bicicletta sul posto.

Le testimonianze raccolte, la visione delle telecamere e le analisi svolte sul coltello e bicicletta abbandonati hanno permesso ai carabinieri di individuare il responsabile del furto della bicicletta e della rapina al bar.

 

Articolo di Sabato 28 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it