Condividi la notizia

RUGBY TOP10

Rovigo saldamente in vetta senza giocare, Viadana super contro il Calvisano

Sorpresa Viadana, allo Zaffanella il Calvisano si fa sorprendere nella ripresa e poi non riesce più a recuperare. Bene anche il Colorno sul Piacenza. La FemiCz Rovigo rimane in vetta con ben due partite da recuperare

0
Succede a:

VIADANA (Mantova) - Come un anno fa. Il Viadana sorprende il Calvisano e reagisce alla grande dopo una partenza difficile vincendo il derby 31-24 conquistando anche il bonus. Squadra di Guidi che sarà il prossimo avversario della FemiCz Rovigo, rossoblù primi in classifica con ben due partite da recuperare. “Abbiamo avuto un momento di sbandamento all’inizio del secondo tempo dove soprattutto è mancata la personalità dei giocatori leader che devono tenere unita e guidare la squadra- ha dichiarato Gianluca Guidi -  Abbiamo commesso alcuni errori grossolani nell’uscita dai nostri 22 all’inizio del 2° tempo e Viadana ci ha punito. Su questo dobbiamo lavorare, lunedì ci guarderemo negli occhi e dovremo capire come e dove migliorare”

Sabato 28 novembre Vunisa & C. pur avendo una netta supremazia in mischia, hanno sbagliato molto in rimessa laterale, e nell’approccio. Molto più reattiva e vivace la squadra di coach Fernandez che, trovata la meta del pareggio alla fine del primo tempo, realizza due mete consecutive all'inizio della ripresa, che segnano la partita.

I mantovani salgono così provvisoriamente al secondo posto dietro alla Femi-CZ Rovigo, a quota sei e con una sola partita da recuperare, dopo aver rimontato lo 0-10 iniziale favorito proprio da una meta di Andrea Bronzini, ala calvina di nascita e formazione viadanese.

Chiuso in parità il primo tempo, a decidere la partita era l’uno-due siglato dai leoni gialloneri nei primi minuti della ripresa, con l’estremo Zaridze ed il tallonatore Ribaldi in meta.

La marcatura di Vunisa per Calvisano riportava a distanza di break gli ospiti prima che ancora Ribaldi regalasse al sessantottesimo la meta del bonus e l’ipoteca della vittoria per il XV di Fernandez.

Vittoria da cinque punti in rimonta anche per l’HBS Colorno, come il Viadana al primo successo del 2020/21: il 42-21 finale con cui gli uomini di Prestera possono festeggiare il primo successo stagionale nel Peroni TOP10 non rende merito a una partita combattuta e dai continui cambi di fronte, decisa solo negli ultimi dieci minuti finali da tre mete in sequenza realizzate dai padroni di casa a scavare il divario nel punteggio.

 

Peroni TOP10 - 28.11.20 - IV giornata
HBS Colorno 1975 v Sitav Rugby Lyons 42-21 (5-0)
Rugby Viadana 1970 v Kawasaki Robot Calvisano 31-24 (5-1)

rinviate
Mogliano Rugby 1969 v Valorugby Emilia
Femi-CZ Rovigo v Lazio Rugby 1927
Fiamme Oro Rugby v Argos Petrarca Padova

Classifica: Femi-CZ Rovigo** punti 10; Rugby Viadana* punti 6; HBS Colorno**, Fiamme Oro Rugby**, Kawasaki Robot Calvisano** e Mogliano Rugby 1969** punti 5; Valorugby Emilia*** e Sitav Rugby Lyons* punti 4; Argos Petrarca Padova****, Lazio Rugby 1927*** punti 0

*partite in meno

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – sabato 28 novembre 2020
Peroni TOP 10, IV giornata
Rugby Viadana 1970 v Kawasaki Robot Calvisano 31-24 (10-10)

Marcatori: p.t. 5’ cp. Hugo (0-3), 19’ m. Bronzini tr. Hugo (0-10), 29’ c.p. Ceballos (03-10), 38’ m. Ceballos tr. Ceballos (10-10),  s.t.  43’ m. Zaridze tr. Ceballos (17-10), 47’ m. Ribaldi tr. Ceballos (24-10), 58’ m. Vunisa tr. Hugo (24-17), 68’ m. Ribaldi tr. Ceballos (31-17), 74’ m.De Santis tr. Hugo (31-24)

Rugby Viadana 1970: Zaridze (66’ Ferrarini); Bientinesi; Ceballos; Quintieri; Panizzi (72’ Paternieri C.); Apperley; Jelic (66’ Gregorio); Casado Sandri; Cosi; Denti And. (63’ Wagenpfeil); Caila; Schinchirimini (74’ Mannucci); Novindi (55’ Sassi); Ribaldi (69’ Silvestri); Denti Ant. (62’ Schiavon).
All. Fernandez

Kawasaki Robot Calvisano: Van Zyl (24’ Ragusi); Bronzini; De Santis; Mazza; Susio; Hugo; Albanese (44’ Semenzato); Vunisa; Casolari; Maurizi (47’ Koffi); Zambonin; Van Vuren (67’ Zanetti); D’Amico (55’ Leso); Luccardi; Barducci (57’ Michelini).
All. Guidi

arb.: Schipani (Benevento)
AA1 Rizzo (Ferrara), AA2 Pellegrino (Reggio Emilia)
Quarto Uomo: Vidackovic (Milano)

Cartellini: al 15’ giallo a Denti (Rugby Viadana 1970), al 61’ giallo a Panizzi (Rugby Viadana 1970)
Calciatori: Ceballos (Rugby Viadana 1970) 5/5; Hugo (Kawasaki Robot Calvisano) 4/5

Note: giornata fredda e nebbiosa, terreno in perfette condizioni. Match a porte chiuse.
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 5; Kawasaki Robot Calvisano 1
Player of the match: Giampietro Ribaldi (Rugby Viadana 1970)

Articolo di Sabato 28 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it