Condividi la notizia

RUGBY TOP10

Primo vero test per i Bersaglieri, a Calvisano si giocano il primato

Annunciate le formazioni del big match che negli ultimi anni è valso lo scudetto, Calvisano in campo con gli ex Brugnara, D’Amico e Ragusi, FemiCz Rovigo ancora senza Menniti-Ippolito, in mediana Antl con Trussardi. Arbitra Mitrea

0
Succede a:
Matteo Ferro

ROVIGO - Sabato 5 dicembre, alla quinta giornata, oltre ad avere finalmente in campo tutte le squadre iscritte al campionato, il TOP10 offre “la partita” che da un decennio, il più delle volte, ha determinato la gerarchia del campionato: Calvisano - FemiCz Rovigo. Squadra bresciana che giocherà con il lutto al braccio per la scomparsa dell’ex presidente Gianluigi Vaccari (LEGGI ARTICOLO), ma potrà schierare i tre grandi ex: Brugnara (permit con le Zebre), D’Amico e Ragusi. Swanepoel, Momberg e Leccioli avranno una bel problema da risolvere in prima linea, ma in seconda avranno l’apporto e il peso di Canali e Giant Mtyanda. In terza linea la rodiginità rappresentata da Matteo Ferro ed Edo Lubian, con il comasco Ruggeri.

“Dopo tre settimane torniamo a giocare una partita di campionato - spiega coach Casellato - in un campo che conosciamo bene, contro una squadra che viene da una sconfitta e quindi molto difficile da affrontare. Calvisano avrà a disposizione tutti i giocatori che solitamente dà in prestito alle Zebre, perchè il PRO 14 è fermo, quindi metterà il miglior 15 possibile, dunque per noi sarà uno stimolo in più. Ci siamo allenati bene in settimana, c'è molta positività nel gruppo e questo ci fa ben sperare. Vogliamo fare una grande partita di combattimento e sacrificio, viste anche le condizioni del meteo che nella giornata di sabato danno pioggia e vento.”

Il match in diretta streaming sulla pagina Facebook della Rugby Rovigo Delta e sul canale YouTube della Federazione Italiana Rugby sarà arbitrato da Mitrea (Udine), coadiuvato dai giudici di linea Liperini (Livorno) e Bertelli (Brescia). Il quarto uomo sarà Locatelli (Bergamo).

Casellato con una mediana inedita, Diego Antl confermato all’apertura, a comandare la mischia ci sarà Trussardi, che farà accomodare in panchina Citton. Ai centri la freschezza dei giovani Modena e Moscardi, alle ali Cioffi e Bacchetti, estremo Cozzi protagonista a Mogliano.

Gianluca Guidi si presenta a questo appuntamento con una rosa ridotta nei trequarti, causa l’infortunio a Kayle Van Zyl e  alle assenze di Jacopo Trulla e  Federico Mori, impegnati con la Nazionale.

Il campo molto pesante obbligherà gli atleti ad uno sforzo fisico supplementare e metterà a dura prova la preparazione fisica degli atleti che scenderanno in campo. Saranno fondamentali i primi otto uomini. “Le parole sono inutili per una partita come questa e in  un momento come questo – ha detto l’allenatore del Kawasaki Robot Calvisano- i giocatori sanno esattamente cosa fare e come fare. Tutti siamo molto concentrati e determinati”.

Rugby Top10
Stadio San Michele - sabato 5 dicembre 2020 - ore 15

Calvisano: Ragusi; Bronzini, Koffi, Mazza, Susio; Hugo, Semenzato; Vunisa, Casolari, Venditti; Zambonin, Zanetti; D’Amico, Luccardi, Brugnara.
A disposizione: Michelini, Barducci, Leso, Van Vuren, Maurizi, Martani, Albanese, De Santis.

FemiCz Rovigo: Cozzi; Cioffi, Moscardi, Modena, Bacchetti; Antl, Trussardi; Ferro (cap.), Lubian, Ruggeri; Canali, Mtyanda; Swanepoel, Momberg, Leccioli.
A disposizione: Cadorini, Lugato, Brandolini, Mantovani, Sironi, Vian, Citton, Uncini.

Arbitro: Mitrea

Peroni TOP10 - V giornata - 05.12.20 
ore 14.00
Fiamme Oro Rugby v HBS Colorno
ore 14.30
Sitav Rugby Lyons v Mogliano Rugby 1969
Valorugby Emilia v Lazio Rugby 1927
Kawasaki Robot Calvisano v Femi-CZ Rovigo
Argos Petrarca Padova v Rugby Viadana 1970

Classifica Top10: Femi-CZ Rovigo** punti 10; Rugby Viadana* punti 6; HBS Colorno**, Fiamme Oro Rugby**, Kawasaki Robot Calvisano** e Mogliano Rugby 1969** punti 5; Valorugby Emilia*** e Sitav Rugby Lyons* punti 4; Argos Petrarca Padova****, Lazio Rugby 1927*** punti 0

*partite in meno

Tutte le partite saranno trasmesse in diretta sulla pagina Facebook e sul canale Youtube della FIR.

Articolo di Venerdì 4 Dicembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it