Condividi la notizia

EMERGENZA COVID-19

Festa privata in un appartamento, maxi multa dei Carabinieri

Erano in 11 in un appartamento in centro a Verona, quando sono arrivati i Carabinieri la festa è finita. Multa di 400 euro per tutti i partecipanti

0
Succede a:

VERONA - I carabinieri della compagnia di Verona, nella serata di venerdì 4 dicembre, al fine di prevenire forme di assembramento e aggregazione di persone per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, hanno svolto un mirato servizio nel Centro Scaligero, con particolare riguardo alle piazze del centro.

Di fatto, gli equipaggi della Sezione Radiomobile impiegati nei turni serali e notturni, verso mezzanotte, su segnalazione fatta al 112 da parte di alcuni privati cittadini, sono intervenuti in via Largo Caldera a Verona dove in un appartamento vi erano 11 persone che stavano partecipando ad una festa privata. I carabinieri intervenuti hanno quindi fatto spegnere la musica, identificato e contravvenzionato gli undici partecipanti e dato fine alla festa (400 euro di multa a testa). I trasgressori potranno beneficiare di una riduzione solo se pagheranno entro cinque giorni (280 euro a testa).

 

Articolo di Sabato 5 Dicembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it