Condividi la notizia

MUSICA ROVIGO

Nonostante il Covid, l'attività della scuola Francesco Venezze non si ferma

Nella mattinata del 5 dicembre i ragazzi seguiti dal professor Paolo Traversi sono stati ripresi dal regista Nicola Berti per un importante momento formativo (Rovigo)

0
Succede a:
ROVIGO - Grande mattinata del 5 dicembre di registrazioni alla scuola media "F. Venezze" dell'istituto Comprensivo Rovigo 2. Il Covid non ha fermato i ragazzi che avrebbero dovuto suonare in piazza per alcuni eventi organizzati in occasione delle festività natalizie e naturalmente annullati.

Un ensemble di archi e percussioni diretti dal prof. Paolo Traversi ha dunque trasformato questo momento di difficoltà in occasione di crescita e sfida personale. Le performance sono state registrate grazie al contributo del regista Nicola Berti che ha organizzato una sessione di registrazione che si è dimostrata anche un importante momento formativo.

Grande professionalità dimostrata dai ragazzi, frutto di un percorso educativo e didattico solido che mira non solo alle conoscenze ma anche all'acquisizione di competenze trasversali. Suonare insieme significa imparare ad ascoltare gli altri e lavorare insieme per un obiettivo comune.
 
Articolo di Sabato 5 Dicembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it