Condividi la notizia

RUGBY

Casellato pensa già al derby

Coach Casellato, dopo la vittoria sul Calvisano, ringrazia tutto lo staff tecnico e medico, una settimana difficile dopo due turni senza poter giocare. FemiCz Rovigo già con la testa al Petrarca

0
Succede a:

CALVISANO (Rovigo) - Mischia dominante, difesa impeccabile, a Calvisano è stata battaglia pura (13-17 per i rossoblù LEGGI ARTICOLO). Ultimi minuti da brividi, ma la FemiCz Rovigo, anche con un uomo in meno, è riuscita ad alzare la saracinesca con ordine e sangue freddo.

“È stata una partita difficile da preparare in settimana, anche perché loro venivano da una sconfitta. Le condizioni climatiche oggi - commenta Casellato - non erano del tutto ottimali per giocare una partita di rugby. Siamo stati bravi, alla fine potevamo giocarci la partita vista l’indisciplina dovuta forse un po’ all’ansia, ma ancora una volta è stato importante l’apporto della panchina”.

Una menzione particolare la merita Jacques Momberg, che in prima linea con Swanepoel e Leccioli (proveniente dal Badia in Serie A), avrebbe meritato il premio di migliore in campo. Questo va detto. Touche perfette, gestione delle fasi critiche idem, la FemiCz ha dimostrato grande maturità.

“Tutti i giocatori che sono entrati hanno dato ritmo - sottolinea Casellato - e questa è una cosa molto importante per il prosieguo del campionato. Ringrazio tutti, staff tecnico, allenatore della touche e della mischia e staff medico perché ancora una volta siamo entrati in campo con molta voglia di giocare. Sarà un’altra settimana di passione, visto che sabato giocheremo con il Petrarca. Lavoreremo al meglio per prepararci al derby.”

Petrarca Padova che ha vinto con il Viadana 24-5, tuttineri che erano all’esordio in campionato dopo la “visita” del Covid-19 che ha contagiato mezza squadra. Un successo non scontato per i padovani, visto che i mantovani avevano vinto proprio una settima  fa con il Calvisano.
Purtropp il derby del 12 dicembre allo stadio Battaglini sarà a porte chiuse, ed è un vero peccato.

Articolo di Sabato 5 Dicembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it