Condividi la notizia

EMERGENZA

Il maltempo sta facendo danni ovunque, dal Polesine partono gli aiuti [VIDEO]

Volontari della Protezione civile di Rovigo nel Comune di Meduna di Livenza (Treviso) e di Castelfranco Emilia Nonantola (Modena)

0
Succede a:

ROVIGO - Continuano le operazioni di soccorso dei volontari di Protezione Civile della Provincia di Rovigo verso le Regioni più colpite dal maltempo: Veneto ed Emilia-Romagna.

Dalla sala operativa Regionale è stata richiesta la disponibilità per intervenire sia nel Comune di Meduna di Livenza (Tv) sia nel Comune di Castelfranco Emilia Nonantola (Mo). I Volontari di tutta la Provincia di Rovigo hanno dato pronta risposta con il coordinamento del Servizio Provinciale di Protezione Civile la Responsabile Architetto Monica Gambardella e la dottoressa Cinzia Dilavanzo.

Il grande lavoro di squadra, la qualificata capacità di coordinamento, la disponibilità generosa dei nostri volontari ha permesso la partenza della Colonna Mobile alle ore 7 di martedì 8 dicembre verso le zone interessate, con mezzi dotati di carrelli con motopompe, torri faro, motoseghe, idropulitrici.

Attualmente le squadre stanno prestando il loro aiuto alla popolazione tristemente colpita, con attività di prosciugamento delle aree allagate e degli scantinati, attività di sorveglianza fiumi, attività di ripristino strade ricoperte da fango.

Le Organizzazioni di volontariato di Protezione Civile partite all’alba di oggi sono 14 per un totale di 45 volontari dell’Intercomunale volontari di Protezione di Civile Giacciano con Barucchella Trecenta,

Intercomunale Castelguglielmo-San Bellino-Bagnolo di Po, Intercomunale Isola di Ariano, Gruppo Comunale Rhodigium, Associazione Volontari Altopolesine, Gruppo Comunale di Occhiobello, Fiesso Umbertiano, Costa di Rovigo, Gavello, Ceregnano, Villadose, Porto Viro , Porto Tolle, Loreo e Lendinara (LEGGI ARTICOLO).

Il rappresentante Regionale del volontariato di protezione Civile Maurizio Cappello, si è fatto portavoce delle istanze del volontariato “Un doveroso e sentito grazie ai nostri volontari e ai Coordinatori di Distretto per la loro continua collaborazione e il loro generoso impegno e un grazie ai volontari rimasti sul territorio che si sono già resi disponibili ad intervenire, considerato il persistere della criticità metereologica, dell’emergenza Covid-19, e di tutte le misure precauzionali necessarie”.

La Provincia, Il presidente Ivan Dall’Ara, Il delegato provinciale Antonio Laruccia, manifestano il loro plauso verso gli operatori di Protezione Civile che rappresentano il meglio della Comunità Polesana nell’azione generosa in tutti i momenti di bisogno.

Articolo di Martedì 8 Dicembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it