Condividi la notizia

AMBIENTE

Trasportavano rifiuti pericolosi senza autorizzazione, denunciati

I Carabinieri di Trecenta (Rovigo) hanno fermato e controllato a Giacciano con Baruchella un furgone, a bordo due veronesi, tra il carico scarti ferrosi e batterie di veicoli. Mezzo e materiale sequestrato, entrambi sono stati denunciati

0
Succede a:

GIACCIANO CON BARUCHELLA (Rovigo) - Nel pomeriggio dI mercoledì 9 dicembre 2020, a Giacciano con Baruchella (Rovigo), nel corso di un servizio finalizzato alla repressione di illeciti in materia ambientale, i Carabinieri della stazione di Trecenta (Ro) hanno fermato un furgone “Fiat Ducato Daily”.

Dal controllo del veicolo  è emerso che il conducente del mezzo, un 63enne e il trasportato, un 29enne, entrambi residenti in provincia di Verona e con pregiudizi di polizia, stavano trasportando diversi rifiuti classificati speciali pericolosi e non (scarti ferrosi – batterie di veicoli) in assenza delle prescritte autorizzazioni.

Il veicolo ed il materiale sono stati sequestrati mentre i due uomini denunciati alla Procura della Repubblica di Rovigo .

Articolo di Giovedì 10 Dicembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it